Edizione Italia News Prima pagina Newsjs

Donna in galleria, il treno frena: 15 feriti lievi nella metropolitana di Milano

«Diffamò Tiziano Renzi» Nuova condanna per Travaglio

Recita di Natale cancellata alle elementari a Terni: «Disturba le altre culture religiose»

Fuori (i piumini) in 90 secondi: maxi furto da 300mila euro

Aosta, l'autopsia conferma: mamma e bambini avvelenati

Folgaria. Il giorno del dolore per la morte di Alessandro

Usa, treno carico di gas propano deraglia in Georgia: evacuata cittadina

Civitanova Marche: lancia acido sulla ex e l'accoltella, la donna è grave

Scopre il tradimento del fidanzato il giorno prima delle nozze, la rivelazione choc sull'altare

Infermiera uccide figli di 7 e 9 anni con un'iniezione, poi si suicida. Trovate due lettere

Previsioni meteo per sabato 17, domenica 18, lunedì 19 (novembre)

Migranti, Sardegna: due morti e 8 dispersi in mare

La frase esatta che ha fatto condannare Travaglio per diffamazione nei confronti di Tiziano Renzi

Terni, annullata la recita di Natale in una scuola elementare: "Disturba le altre religioni"

Meteo, l'inverno sta arrivando: da lunedì neve in pianura al Nord

Pd, la consigliera regionale Katia Tarasconi attacca: «Ritiratevi tutti»

Manovra, emendamenti maggioranza: contraccettivi gratis agli under 26 e contributi per rottamare le vecchie auto

Fuori (i piumini) in 90 secondi: maxi furto da 300mila euro

Tragedia nell'entroterra savonese, soffoca la moglie e poi cerca di uccidersi

Roma, manifestazione pro Raggi in Campidoglio. Cartelli "avanti a testa alta" e cori contro i giornalisti

Pietro Grasso, Renato Farina lo seppellisce: come è ridotto. Leu è naufragato, lui è rimasto solo

Folgaria. Il giorno del dolore per la morte di Alessandro

Usa, treno carico di gas propano deraglia in Georgia: evacuata cittadina

Inceneritori, nuovo scontro Lega-M5S. Di Maio: «Non previsti». Salvini: «La realtà cambia»

Milano: donna in galleria, brusca frenata della metro. Episodio simile nel pomeriggio, feriti

Catacombe, verso l'accordo con il Vaticano

Maltempo: Zaia proroga stop alla caccia fino al 29 novembre nel bellunese

Infermiera uccide figli di 7 e 9 anni con un'iniezione, poi si suicida. Trovate due lettere

Naufragio, recuperato secondo cadavere

Lieve scossa 2.9, epicentro nel bellunese

«Le donne nella Chiesa devono avere più spazio e responsabilità»

Manovra, la proposta del M5s: "Preservativi gratis agli under 26 e ai richiedenti asilo"

Meteo, l'inverno sta arrivando: da lunedì neve in pianura al Nord

Femminicidio a Boissano: uccide la moglie e tenta il suicidio. Ai figli dice: «La mamma sta dormendo»

L'assemblea del Pd avvia il Congresso. Ma per le primarie ancora nessuna data (e pochi candidati)

Le foto delle proteste dei “gilè gialli”, in Francia

Forza Italia, Tajani attacca il governo «In Europa è sempre più isolato»

Roma, manifestazione pro Raggi in Campidoglio. Cartelli "avanti a testa alta" e cori contro i giornalisti

Treno deraglia negli Usa, decine di carrozze cadono sulla strada. «A bordo gas propano»

Doppiette alla larga. Zaia prolunga il divieto di caccia nel Bellunese

«Diffamò Tiziano Renzi» Nuova condanna per Travaglio

Aosta, madre uccide i figli con un'iniezione di potassio e si toglie la vita

Migranti, Sardegna: due morti e 8 dispersi in mare

Confiscati 21 milioni a uomini vicini al boss latitante Messina Denaro

Tav, Berlusconi: "Eʼ una battaglia simbolica tra due visioni opposte"

Folgaria. La tragedia dopo continui screzi

Papa: ampliare spazi per le donne

Raggi: "Casa delle Donne? Avere privilegi non è femminismo. La Lega? Se vuole il sindaco aspetti tre anni"

Terremoto, scossa 2.9 nel Bellunese: l'epicentro a 11 chilometri da Forni di Sopra

Manovra, M5s: "Contraccettivi gratis per gli under 26 e per i richiedenti asilo"

"Non sono qui per far nulla". Scontro tra Salvini e Di Maio

Maltempo, in arrivo freddo e forti venti. Temperature giù di 10 gradi

Mattarella alle "madamin" Sì Tav: "Apprezzo lo spirito civico, ma il mio ruolo mi impone di non schierarmi"

La protesta dei gilet gialli blocca la Francia. Caos a Parigi e sul traforo del Monte Bianco

Fonti Dem: Martina verso la candidatura al congresso del Pd

Zaia nominato commissario per il maltempo

Naufragio, recuperato secondo cadavere

Folgaria. La tragedia dopo continui screzi

Terremoto: bellunese, lieve scossa 2.9

Milano, colpo grosso al Quadrilatero della Moda: rubati 300mila euro di piumini in 90 secondi

Travaglio su Tiziano Renzi: “Ho detto la verità. Non sapevo del processo e non ho potuto difendermi”

Manovra, la proposta del M5s: "Preservativi gratis agli under 26 e ai richiedenti asilo"

Da Tajani a Galliani: Forza Italia in piazza a favore della Tav

Gilet gialli in Francia, un morto. Situazione tesa a Parigi e al traforo del Monte Bianco

Arriva il freddo dalla Russia, temperature giù anche di 10 gradi

Scopre il tradimento il giorno prima delle nozze e si vendica sull'altare: "Celebriamo l'onestà"

Rifiuti, Salvini: “Inceneritori fuori dal contratto? Realtà cambia”. Di Maio: “Graduale spegnimento”

Pd assemblea. Zingaretti: "Tutti alle primarie per cambiare". Renzi assente

Femminicidio a Boissano: uccide la moglie e tenta il suicidio. Ai figli dice: «La mamma sta dormendo»

Roma, manifestazione pro Raggi in Campidoglio. Cartelli "avanti a testa alta" e cori contro i giornalisti

Così le imprese del Veneto spingono Luca Zaia contro il governo

Infermiera uccide figli di 7 e 9 anni con un'iniezione, poi si suicida. Trovate due lettere

Scossa di terremoto, il Canavese trema

Migranti, Sardegna: due morti e 8 dispersi in mare

Stangata su Travaglio: dovrà versare altri 50mila euro al padre di Renzi

La diretta. Il premio Ratzinger all'architetto Botta e alla teologa Schlosser

Milano, colpo grosso al Quadrilatero della Moda: rubati 300mila euro di piumini in 90 secondi

Omicio-suicidio di Folgaria: anche Brescia piange Alessandro

Tajani, Italia mantenga impegni su Tav

Meteo, l'inverno sta arrivando: da lunedì neve in pianura al Nord

Marina Argentina annuncia: localizzato sottomarino San Juan scomparso un anno fa

"Non sono qui per far nulla". Scontro tra Salvini e Di Maio

Scuole chiuse per la caccia al cinghiale, polemica nel riminese: «È far west»

Mattarella alle "madamin" Sì Tav: "Apprezzo lo spirito civico, ma il mio ruolo mi impone di non schierarmi"

È cominciato il congresso del PD

Femminicidio a Boissano: uccide la moglie e tenta il suicidio. Ai figli dice: «La mamma sta dormendo»

Gilet Gialli, Francia in tilt: un morto. Stop a tir al traforo del Monte Bianco

Infermiera uccide figli di 7 e 9 anni con un'iniezione, poi si suicida. Trovate due lettere

Crisi Pernigotti, Tajani: contatterò personalmente il governo turco

Confiscati 21 milioni a uomini vicini al boss latitante Messina Denaro

Naufragio, recuperato secondo cadavere

Stangata su Travaglio: dovrà versare altri 50mila euro al padre di Renzi

Uccide la moglie e tenta il suicidio nel Savonese

Meteo: aria artica dalla Russia, temperature in picchiata

Assemblea Pd, la critica della delegata ai vertici: “Ritiratevi tutti”. Poi s'infuria: “Basta essere ostaggio di qualcuno”

Salvini a Di Battista: «Mi redarguisce dalle spiagge del Guatemala». Sui rifiuti scontro aperto

Omicio-suicidio di Folgaria: anche Brescia piange Alessandro

Manovra, M5s: "Contraccettivi gratis per gli under 26 e per i richiedenti asilo"

Il Papa elogia Ratzinger, ma cosa pensa l'emerito del "Padre nostro"?

Il Pd in assemblea senza Renzi

Influenza, sei favorevole all’uso del vaccino?.

Genova - Arriva l’influenza, il virus è stato isolato e i vaccini sono già in circolazione: in molti si sono già sottoposti al medicinale. Lo “Zoom” di questa settimana si riferisce proprio a questo tema. | Partecipa al sondaggio del Secolo XIX | Sei al corrente della campagna di vaccinazione in corso in Liguria? Sei favorevole o contrario alla vaccinazione, ed eventualmente alla vaccinazione obbligatoria o a una sua obbligatorietà su una precisa estensione di popolazione? Tu hai fatto ricorso al vaccino? E in passato? Sei al corrente di una serie di disagi relativi alla campagna e alla somministrazione del vaccino?

Madre partorisce figlio senza dita e si dispera: "Ora mi faccio sterilizzare"

Franco Grilli Il piccolo è nato senza dita su una mano: un caso ogni 32mila nascite. Ha dato alla luce il suo secondo genito, Elliott, nato però senza dita su una mano. E lei, disperata, ora vuole farsi sterilizzare.La vicenda arriva dall’Inghilterra, da Liverpool per l’esattezza, e ha come protagonista una giovane madre inglese di 25 anni e di nome Dominque, ora in preda allo sconforto. Nessuno si era accorto della malformazione, che in media colpisce un neonato ogni 32mila: "Ho passato mesi sentendomi in colpa, pensando di aver fatto qualcosa di sbagliato, non potevo godermi il mio bambino, ho passato tutto il mio tempo a preoccuparmi di come avrebbe vissuto la vita e di come sarebbe stato vittima di bullismo". La donna ha lanciato adesso una petizione su change.org, dopo aver scoperto che controllare le dita delle mani e dei piedi non è una routine d'esame. La madre ha dichiarato che ora sta valutando la sterilizzazione dopo aver perso la fiducia nell'intera comunità medica.

Riforma Coni, Pellegrini e Lupo scendono in campo. Salvini: «Non esistono solo i campioni

Da parte nostra c’è la volontà di incontrarci e capire se si può ragionare su presupposti di chiarezza senza essere prevaricati». Giovanni Malagò, pensando ai prossimi incontri con i sottosegretari Giorgetti e Valente per proseguire la trattativa con il governo sulla riforma del Coni, abbassa i toni. E riferendosi alla preoccupazione sul futuro delle federazioni espressa del presidente della federscherma, Giorgio Scarso, afferma: «Scarso è il presidente della federazione che ha dato il maggior numero medaglie allo sport italiano, è la prima al mondo da decenni. Testimonia la fortissima preoccupazione perché è evidente assoluta incertezza, non si possono dare risposte con quattro righe. Molti atleti e dirigenti manifestano perplessità per non dire contrarietà a quello che sta succedendo. Cosa aspettarsi? Non va chiesto a me ma all’altra parte». Il livello di allerta resta alto, insomma, e nel frattempo anche gli atleti si schierano con il presidente del Coni. Daniele Lupo, argento nel beach volley a Rio 2016, su Instagram è il più esplicito: «Le Olimpiadi 2020 si avvicinano... le qualifiche per strappare un pass a Tokyo sono ad un passo... anziché avere il supporto ed essere tutti uniti come in una battaglia... L’unica notizia che si legge è della politica italiana che vorrebbe iniziare a gestire il nostro mondo... Assurdo!! No grazie». Federica Pellegrini, in un commento sotto il post di Lupo, approva e rilancia: «Assolutamente d’accordo: lasciamo lo sport allo sport!». A tutti ha risposto il ministro Salvini, a San Siro per Italia-Portogallo: «Malagò è molto nervoso. Lì girano tanti soldi: ci sono presidentissimi con segretarie, mega-uffici, autisti. Se qualcuno pensava di essere presidente a vita sbagliava. Servono non uno, ma tre passi indietro. Lo sport è...

Trieste alza la voce: Trento ko 84-75

Trieste alza la voce: Trento ko 84-75. Grande prestazione per la squadra di coach Dalmasson che va sotto fino a -11 ma poi rimonta e supera Trento. Decisive per il successo finale le ottime prove di Strautins e Cavaliero. Trieste sale a quota 6 in classifica. RISULTATI E CLASSIFICA DELLA SERIE A. Parole chiave: serie a basket

Concerti: NOFX e Offspring al Bay Fest di Igea Marina ad agosto

Due gruppi storici della scena punk rock californiana anni Ottanta / Novanta sono stati annunciati come headliner del Bay Fest 2019, festival in programma al Parco Pavese di Bellaria...

Gli ospiti della quarta puntata de La Repubblica delle donne (Anteprima Blogo)

Anticipazioni sulla trasmissione condotta da Piero Chiambretti in onda mercoledì 21 novembre 2018 Mercoledì 21 novembre andrà in onda su Retequattro un nuovo appuntamento in prima serata con la trasmissione condotta da Piero Chiambretti Nello studio 1 del Centro Palatino di Roma, insieme al cast fisso composto da: Alda D'Eusanio, Cristiano Malgioglio, Iva Zanicchi, Drusilla Foer, Alfonso Signorini, Barbara Alberti, Annalisa Chirico e Francesca Barra si alterneranno ospiti del mondo dello spettacolo.

Posillipo ko e addio primato: i rossoverdi scivolano a Firenze

Rari Nantes Florentia bestia nera. Come lo scorso anno i gigliati battono il Posillipo alla piscina Nannini. Primo ko stagionale per i rossoverdi (10-7) e addio primato.

L'allarme dell'Osservatorio sui conti pubblici: "Con meno crescita, più tasse. Tria chiarisca sulla pressione fiscale"

C'è un "cuscinetto" nella manovra che permetterebbe al governo di alzare le tasse se il Pil non cresce. Il governo Conte ha fatto una manovra espansiva con la quale è pronto a sfidare l'Europa, indicando un livello di crescita del Pil che, stando alle stime di tutte le altre istituzioni finanziarie, sembra difficile, se non impossibile raggiungere. Tuttavia, il ministro dell'Economia Giovanni Tria, rispondendo alla Commissione Europea ha detto che il 2,4% di deficit è considerato un "limite invalicabile" . Che cosa succederà, allora, se la crescita non sarà quella che il governo si attende, considerato che non ha intenzione di superare il limite del 2,4% del deficit? Se lo è chiesto l'Osservatorio sui conti pubblici guidato da Carlo Cottarelli, che è giunto a una risposta tanto semplice, quanto preoccupante: aumenteranno le tasse.

Fiorello: «Preferisco la radio alla tv. Critiche social? Ci ho fatto il callo»

Fiorello, lei dice di essere tremendamente pigro per fare tv, ma è in radio tutti i giorni (dal lunedì al venerdì su Deejay alle 19). Indolente per un mezzo, superattivo per un altro. Non le sembra un controsenso? «La tv mi costa fatica perché è un continuo uscire da una riunione per entrare in un’altra: con i produttori, con gli autori, con gli scenografi, con le maestranze... L’ultima cosa a cui si pensa è lo spettacolo e io alla seconda riunione mi sono già stufato. La radio invece è come andare al bar, è divertente, non c’è stress, non ci sono gli ascolti, non c’è quello che dice che ieri non è andata tanto bene». Il suo show previsto su Rai1 è stato congelato: l’attesa del cambio dei vertici Rai aveva creato un vuoto di potere decisionale che l’ha spinta a mettersi in pausa... «Quando non sai chi arriva, se hai bisogno, non sai a chi rivolgerti. Così è stato meglio spostarlo». Però da più parti le chiedono di tornare in tv, non si sente lusingato? «In realtà mi guardo da fuori e mi dico: ma io che so fare? La verità? Mi sento artisticamente sopravvalutato». Sopravvalutato? Lei? «Giuro. Non penso di essere così bravo, non sono ‘sto fenomeno. Ce ne sono molti migliori di me. Se penso alle imitazioni ne trovo almeno dieci più bravi. So cantare, ma l’Italia è un Paese di cantanti e ce ne sono almeno 190mila più dotati di me. Monologhista? Ci sono colleghi che mi danno una spanna. Gli altri sono più bravi, forse io sono più forte perché creo quello che altri non fanno, l’aspettativa, l’idea dell’evento». Appunto tutti l’attendono. Una qualità ce l’avrà? «Diciamo che so intrattenere fin da bambino. Se mi trovo davanti a una platea di mille persone un’oretta buona,...

Maglia Juve 2019/2020: addio strisce bianconere

Nuove indiscrezioni sulla prossima maglia della Juventus La Juventus è pronta a mettere da parte la tradizionale maglietta a strisce bianconere. A quanto pare, infatti, per la stagione 2019/2020 la società avrebbe deciso di optare per una prima maglia metà bianca e metà nera senza alcun inserto rosa - come si vociferava qualche settimana fa - seguendo così l'esempio del Barcellona, che ogni anno rinnova la sua divisa di gioco restando fedele solo al . Questa indiscrezione è stata fornita sui forum e sui social dal team de 'La Maglia Bianconera', normalmente sempre molto ben informato sull'argomento. Anche la seconda divisa da gioco dovrebbe rappresentare una novità: maglia bianca con inserti rossi e pantaloncini rossi. Anche in questo caso si tratterebbe di un inedito per la squadra più titolata d'Italia. Per la terza divisa la Juve avrebbe invece optato per un "unity blue".

Rifiuti, lite tra Di Maio e Salvini. Conte media. Il leader leghista: alla fine ci chiariremo

Inceneritori, continua la polemica. Il ministro dell’Interno: «Di Battista? Mi redarguisce dalla spiaggia». «La realtà cambia, e c’è bisogno di andare avanti e non indietro»

I quarant'anni de Il mio amico Arnold, serie mitica e maledetta

Novembre 1978: l?Italia è sotto la morsa del terrorismo, il mondo è diviso in blocchi e ?negli Stati Uniti va in onda per la prima volta una sitcom destinata a...

Turchia-Svezia 0-1, Olsen: “Vittoria importante su un campo difficile. Ho fatto buone parate sia su Calhanoglu che su Under”

Robin Olsen, portiere della Roma e della Svezia, al termine della gara di Nations League vinta 1-0 contro la Turchia di Cengiz Under ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Roma, Fidene: donna muore investita da una moto

La vittima aveva 77 anni, l'uomo alla guida è stato trasportato in ospedale 17 novembre 2018 - Aggiornato alle 21.43 Divisione Stampa Nazionale — GEDI Gruppo Editoriale S.p.A. - P.Iva 00906801006 — Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento di CIR SpA

Cecchi Paone si racconta: "Ecco per chi ho lasciato mia moglie..."

Renato Zuccheri Il giornalista televisivo, protagonista del Grande Fratello VIP, racconta i retroscena della sua vita privata durante un'intervista a Verissimo. Alessandro Cecchi Paone, uno dei volti più noti della televisione italiana, si racconta in un'intervista a Verissimo. Durante la puntata, il giornalista e divulgatore scientifico, tornato alla ribalta anche grazie alla partecipazione al Grande Fratello Vip, ha parlate della sua sfera privata più intima. "Dopo la relazione con Cristina, mi sono reso conto di essere innamorato di uno dei miei migliori amici. Non fu una sorpresa neanche per lei, adesso ci frequentiamo coi relativi compagni e rimarrà sempre e comunque la donna della mia vita", riporta Tgcom24. Dopo la notizia sul suo rapporto con la moglie e sul perché l'ha lasciata, Cecchi Paone viene poi interrogato sulle ormai note litigate durante la sua vita all'interno della casa del Grande Fratello Vip: "Ho dato tutto, non sono andato a fare una passeggiata, avete visto il vero Alessandro, ogni tanto un po’ nervoso perché non ero abituato a questo tipo di vita". Poi, il giornalista ha lanciato un appello ai giovani italiani: "Chi non studia è destinato all'ignoranza".

Basket, Serie A: risorge Trieste, battuta Trento

L'Alma fa suo l'anticipo della settima giornata centrando la terza vittoria stagionale e si gode Knox che fa 20 punti, Cavaliero ne segna 19 con 5 triple. Per la Dolomiti Energia Trentino, senza Hogue, ci sono 16 punti di Jovanovic e 13 di Mian.

Milano, super furto in via della Spiga: 300mila euro di piumini razziati in novanta secondi

MILANO Colpo grosso in via della Spiga, nel cuore del quadrilatero della moda di Milano. Alle 2.40 di venerdì notte l’allarme ha segnalato un’intrusione nella boutique Moorer, ma all’arrivo della vigilanza privata e della polizia i ladri erano già scappati. Come raccontano gli investigatori, hanno agito in modo freddo e organizzato, da veri professionisti del furto. E ci sono riusciti benissimo: in meno di novanta secondi hanno rubato una settantina tra piumini e capi spalla per un valore complessivo di circa 300 mila euro. AZIONE PIANIFICATA Gli abiti rubati sono una selezione tra i modelli più prestigiosi della collezione, i cui prezzi variano da 1.500 a 35.000 euro a singolo capo. Si tratta di pezzi realizzati con materiali di eccellenza come il cashmere, la pelle e la vicuna. Chi ha pianificato la razzia sapeva cosa prendere e ha scelto il meglio. «Dal 2014 a oggi abbiamo subito cinque furti su commissione, di cui quattro in azienda», afferma Moreno Faccincani, amministratore delegato di Moorer Spa. «Questo ci ha portato a incrementare esponenzialmente i protocolli di sicurezza nella nostra azienda di Castelnuovo del Garda, con sistemi di allarme sofisticati e presenza costante di guardie giurate, come se fossimo una gioielleria. Non immaginavo che anche un luogo così blindato come il quadrilatero della moda potesse invece essere facilmente attaccabile».

Viito: «Chi ascolta trap resta senza stimoli: il pop deve avere contenuti»

Nasce una canzone e finisce un’amore. In genere succede il contrario: dalle delusioni del cuore nascono le hit. È stato invece il primo vagito dei Viito, duo pop che rappresenta una delle novità più fresche del momento, a far finire una storia. Interno notte, un appartamento in condivisone a Roma, zona Torpignattara. «Stavamo scrivendo la nostra prima canzone. La mia fidanzata ha chiamato chiedendomi se andavo a prenderla al lavoro. Le ho detto di venire con i mezzi», ricorda Giuseppe Zingaro, il chitarrista del duo. Salta la coppia di vita, ne nasce una artistica. Quella con Vito Dell’Erba, il cantante. A gennaio hanno pubblicato «Bella come Roma», quella con il ritornello tormentone sulla ragazza bella come la capitale ma «str... come Milano» e le cose hanno preso la piega giusta grazie al passaparola in rete. A settembre è uscito l’album di debutto «Troppoforte» e ora c’è un nuovo singolo, «Tempi migliori», tema della colonna sonora di La prima pietra di Rolando Ravello con Corrado Guzzanti e Kasia Smutniak.

L'Italia non va oltre lo 0-0 contro il Portogallo: azzurri fuori dalla Final Four

Marco Gentile L'Italia doveva battere il Portogallo e sperare poi che i lusitani perdessero tra tre giorni contro la Polonia. Gli azzurri, però, non sono andati oltre lo 0-0 e restano matematicamente fuori dalla Final Four della Uefa Nations League. L'Italia di Roberto Mancini costruisce tanto contro il Portogallo e spreca altrettanto, soprattutto nel primo, e non riesce ad andare oltre lo 0-0 nell'ultima sfida di Uefa Nations League. Davanti agli oltre 70.000 spettatori, che hanno sfidato il freddo al Meazza, gli azzurri hanno fornito una buona prestazione al cospetto di un avversario di tutto rispetto e che ha vinto matematicamente il girone proprio davanti all'Italia che chiude al secondo posto nel girone. Gli errori di Ciro Immobile e un paio di buone parata di Rui Patricio hanno negato agli azzurri la vittoria che avrebbe permesso di scavalcare al primo posto proprio i lusitani. La nazionale italiana, dunque, resta fuori dalla final Four e martedì giocherà un incontro amichevole contro gli Stati Uniti che chiuderà gli impegni dell'Italia in questo 2018. L'Italia parte subito con l'acceleratore pigiato davanti a oltre 70.000 persone al Meazza e al 5' ha la prima grande chance per passare in vantaggio con Immobile che da pochi passi la mette incredibilmente alta dopo che Rui Patricio aveva compiuto un miracolo sul tiro di Insigne. Florenzi sfiora il palo al 7' e all'11 Chiellini salva tutto su Bruma lanciato a rete. Al 14' tocca a Florenzi salvare tutto su André Silva mentre al 35' Ruip Patricio salva tutto sul tiro ravvicinato di Immobile, ben imbeccato da Verratti. Bonucci di testa sfiora il gol al 36' e il primo tempo si chiude così sullo 0-0. Nella ripresa, al 50', Chiesa va vicino al gol ma la difesa portoghese si salva in angolo. Mario Rui al 70' e Joao Mario al 73' mettono i brividi a Donnarumma che è bravissimo al 76' sulla fucilata di sinistro da fuori area. All'82' Chiesa finisce giù in area ma l'arbitro lascia proseguire, mentre un minuto dopo Insigne va al tiro ma coglie solo l'esterno della rete. Il tabellino. Italia: Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Barella, Jorginho, Verratti (81' Pellegrini), Chiesa (88' Berardi), Immobile (74' Lasagna), Insigne. Portogallo: Rui Patricio; Cancelo, Fonte, Ruben Dias, Mario Rui; Ruben Neves, William Carvalho, Pizzi (68' Joao Mario); Bernardo Silva, André Silva (90'Danilo), Bruma (85' Guerrero) Reti:

Buon compleanno Topolino: la Rinascente di Milano festeggia i 90 anni del personaggio più amato di Walt Disney

Topolino compie 90 anni, e la Rinascente di Milano lo celebra con uno spettacolare allestimento sui muri e sulle vetrine di corso Vittorio Emanuele II.

Salmo, Cabriolet è il brano con Sfera Ebbasta in vetta alla classifica (Testo e Audio)

La canzone contenuta nell'album Playlist che ha raggiunto la vetta della classifica Fimi dei singoli più venduti. Come previsto, il nuovo album di Salmo ha conquistato le classifiche Fimi. L'album Playlist, infatti, oltre a raggiungere la vetta della classifica degli album più venduti, ha piazzato ben 9 brani nella top ten della classifica dei singoli più venduti di questa settimana. La canzone che ha conquistato il primo posto è Cabriolet, non rilasciata ufficialmente come singolo, almeno per ora, brano che vede la partecipazione di Sfera Ebbasta. Il brano, traccia numero 5 di , è prodotto dallo stesso Salmo insieme a Charlie Charles.

Standard-Anderlecht donne sospesa per incidenti

Standard-Anderlecht donne sospesa per incidenti. Brutti scontri tra tifosi in occasione della partita femminile tra Standard Liegi e Anderlecht, con incidenti sia all'interno che all'esterno dello stadio. La gara è stata sospesa sul risultato di 0-1. Parole chiave:

"Ora giù le mani da Leonardo da Vinci". Così la Lega stoppa la Francia e il Louvre

Franco Grilli La sottosegretaria al ministero per i beni e le attività culturali Lucia Borgonzoni (Lega): "Niente prestiti al Louvre per la mostra sui 500 anni" Il nuovo capitolo della guerra tra Italia e Francia ha a che fare con l'arte. Già, perché ora il governo italiano si rifiuta di prestare al Louvre le opere di Leonardo da Vinci per la mostra - fissata a settembre 2019 – che celebra il quinto centenario della morte dell'ingegnere per eccellenza. A darne notizia ci ha pensato la leghista Lucia Borgonzoni, sottosegretaria al Ministero per i beni e le attività culturali, che va così a rinnegare l'accordo del passato governo (e dell'allora ministro Dario Franceschini) con Parigi. Il Louvre all'epoca chiese a Roma la totalità dei dipinti leonardeschi di proprietà dello Stato, ad eccezione della "Adorazione dei magi", inamovibile dagli Uffizi di Firenze, e i disegni delle collezioni pubbliche italiane. Come, per esempio, "L'Uomo vitruviano". E ora la Bergonzoni va all'attacco:"Leonardo è italiano e in Francia ci è solo morto. Lui non è Leonardò ma Leonardo e dare al Louvre tutti quei quadri significa mettere l'Italia ai margini di un grande evento culturale, anche perché pure i Lincei stanno preparando una loro mostra per agosto - spiega la sottosegretaria al Corriere della Sera -. Bisogna rimettere tutto in discussione. Nel rispetto dell'autonomia dei musei, l'interesse nazionale non può essere messo in secondo piano. I francesi non possono avere tutto".

Jaspers, la loro 'Tonalità' in versione #NoFilter - VIDEO

Se non vi perdete nemmeno una puntata di "Quelli che il calcio", sicuramente vi sarà capitato di vederli lì: da due stagioni, infatti, sono presenza fissa del programma di Rai2 in qualità...

Italia-Portogallo, in tribuna anche Tavecchio: «La Nazionale nel cuore»

L’ex numero uno della Figc torna a San Siro un anno dopo l’eliminazione dai Mondiali «Torno qui sereno, mi sono dimesso per amore. Ventura? Strano che si sia dimesso senza che glielo abbiano chiesto»

Usa, deraglia treno carico di gas: i vagoni precipitano sull'autostrada

Renato Zuccheri Grave incidente ferroviario sulla Georgia Highway 90. Le autorità hanno fatto evacuare la popolazione di Byromville perché alcuni vagoni contengono gas propano. Grave incidente ferroviario in Georgia, negli Stati Uniti, dove un trenoè deragliato su un ponte mentre attraversava un'autostrada. Decine di vagoni sono caduti sulla highway. Secondo quanto affermato dal capo dei vigili del fuoco di Byromville, Brett Wallis, a una televisione locale, sulla Georgia Highway 90 sono caduti fra i 15 ed i 30 vagoni. E adesso è scattato l'allarme perché all'interno di alcuni di questi vagoni c'era del gas propano. Si tratta di alcune cisterne di gas ad alta proessione che adesso sono a rischio esplosione. Per questo, le autorità hanno disposto l'immediata evacuazione di tutta la popolazione nel raggio di 800 metri compresa quella della cittadina di Byromville, di circa 500 abitanti.

Da «Portobello» a «La tv delle ragazze», l’incerto successo dei «reboot»

Per riproporre pezzi (anche «mitici») della tv si può puntare sulla riattualizzazione o sull’effetto nostalgia. In questa stagione sembra prevalere la seconda opzione

Italia-Portogallo 0-0.

Genova - L’Italia ha ancora chance di qualificarsi alle semifinali della Nations League: agli Azzurri manca solamente il match da giocare questa sera a San Siro dalle 20.45, che la squadra di Mancini dovrà vincere, sperare anche in un “regalo” dalla Polonia. La situazione attuale è piuttosto chiara: il Portogallo guida il Gruppo 3 con 6 punti, frutto di 2 vittorie contro Italia e Polonia; dietro ai lusitani c’è l’Italia a 4 punti, frutto di pareggio e vittoria con la Polonia e della sconfitta con i portoghesi, mentre Lewandowski e compagni sono già sicuri della retrocessione in Lega B, alla luce del solo punto racimolato in 3 partite.

Pazzia, amore e violenzaJack lo Squartatore in scena

Una Londra spettrale, nei cui vicoli bui e nebbiosi si annida la follia armata di lama. Non si tratta di un film horror, bensì di un balletto ispirato al più «british» tra gli assassini seriali di prostitute: Jack lo Squartatore. A resuscitare sulle punte il misterioso omicida che seminò il terrore nei sobborghi della capitale inglese, nell’ultimo scorcio dell’Ottocento, ci pensa la coppia (nella vita e sul palco) Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta, lei étoile e lui primo ballerino del Jas Art Ballet, compagnia da loro fondata nel 2013, con la quale si accingono ora a portare in scena «Jack, pazzia e amore. I conflitti di un serial killer», al debutto assoluto il 5 e 6 dicembre al Teatro Carcano di Milano. «Abbiamo voluto fare un balletto sorprendente e fuori dalle righe — raccontano — nella cui suspence coinvolgere il pubblico. La firma di Jack è il sangue, elemento che scorre nei testi delle canzoni e nei colori dei costumi: le ballerine-prostitute indossano tutù rossi. Ma la pazzia si accompagna all’amore. Perciò il finale arriva inatteso».Entrambi ex scaligeri, Brazzo e Volpintesta sono produttori e interpreti del «ballet-opera» firmato da Diego Mecchi (testi e musiche orchestrate da Gaspare Bartelloni) e da Damiano Bisozzi (coreografia e regia). Volpintesta si calerà nei panni dello Squartatore, che diventa però una figura doppia non immune da dubbi: «Di giorno — racconta il ballerino — sono George, insospettabile medico in cilindro, ma di notte mi trasformo in Jack, vestito di pelle nera, e assecondo la mia follia, aiutato da Conder, interpretato da Mino Viesti, uno straccione al mio servizio che mi procura le vittime tra le donne di...

Basket, qualificazione europee: Italia ok in Croazia e missione quasi compiuta

Vittoria delle azzurre per 64-52 che mercoledì sfideranno la Svezia per conquistare il primo posto. La miglior marcatrice è stata Elisa Penna con 17 punti, in doppia cifra anche Giorgia Sottana (13), Francesca Dotto (13) e l'esordiente Nicole Romeo (10)

Vegas Jones, Pelle d'oca è il nuovo singolo (Testo e Audio)

Il nuovo singolo del rapper di Cinisello Balsamo. Da venerdì 16 novembre 2018, è disponibile il nuovo singolo di Vegas Jones, il rapper di Cinisello Balsamo che, il prossimo 23 novembre, pubblicherà il repack del suo secondo album , intitolato Bellaria: Gran Turismo. Il primo singolo estratto dal nuovo progetto discografico di Vegas Jones si intitola Pelle d'oca. La canzone, prodotta da Kid Caesar, stando al comunicato ufficiale, è .

''Segna presto che devo fare i compiti'' e Salah le risponde sui social

Antonio Prisco Simpatico siparietto in Egitto una bimba chiede con uno striscione a Salah di segnare presto perchè deve fare i compiti, lui le risponde sui social. È sempre più una star in patria Mohamed Salah, un passato da protagonista nel nostro campionato e ora uno degli attaccanti più prolifici nel panorama del calcio internazionale. Il calciatore egiziano è stato protagonista come sempre anche con la maglia della nazionale, trascinando i faraoni ad una emozionante vittoria per 3-2 con uno splendido tocco sotto all'ultimo minuto nel match contro la Tunisia, valevole per le qualificazioni alla prossima Coppa d'Africa. Peccato che il gol sia arrivato troppo tardi, il campione egiziano aveva infatti ricevuto una richiesta molto particolare da una giovanissima tifosa che durante il match aveva esposto lo striscione, subito balzato all'occhio delle telecamere: ''Salah segna per favore devo andare a casa a fare i compiti''. Dispiaciuto per la promessa non mantenuta, Momo Salah ha dedicato un simpatico cinguettìo alla sua giovane supporter scusandosi per il gol segnato in ritardo: ''Sono veramente dispiaciuto per averti mandato a casa troppo tardi, e anche per averti tenuto fino all'ultimo, spero che la tua insegnante possa capire''. I really tried to let you go home early, and sorry to have kept you here until the last minute. I hope your teacher tomorrow understands the situation. — Mohamed Salah (@MoSalah) 16 novembre 2018.

Richard Lormand, muore uno dei PR più stimati in ambito festivaliero e non solo

Muore a 56 anni un uomo di cinema a tutto tondo, conosciuto non solo da coloro che bazzicano i maggiori Festival. Ecco come ricordiamo Richard Lormand Ho esitato prima di scrivere quanto segue. Ho esitato in parte perché contrario alla "celebrazione" di chi viene meno, pratica anche troppo indiscreta, a tratti persino di cattivo gusto; in parte poiché in realtà la persona in questione non l'ho mai incontrata personalmente. Mi riferisco a Richard Lormand, morto nei giorni scorsi, a 56 anni. Il profilo di Lormand sfugge alle definizioni, sebbene la più calzante, giusto per saperci orientare, sia quella di PR. E, in qualità di ufficio stampa, il nostro ne ha visti passare di nomi, da Takeshi Kitano a Fatih Akin, fino di recente agli italiani Garrone e Rohrwacher, di cui ha curato la promozione internazionale. Screen Daily ha dato spazio a un pezzo bello e sentito dell'amico, nonché critico Kaleem Aftab, il quale illustra schematicamente ma con non meno trasporto questa personalità davvero sui generis nel settore.

Salvini risponde a Malagò: "Coni non è monarchia"

Salvini risponde a Malagò: "Coni non è monarchia" Dopo gli attacchi del presidente del Coni al Governo per la riforma dello sport, è arrivata immediata la replica del vice presidente del Consiglio: "Malagò è nervoso? Perché lì girano molti soldi, presidentissimi e mega stipendi. Noi cambieremo, il Coni non è una monarchia" MALAGO': "CON 4 RIGHE IL GOVERNO UCCIDE IL CONI" MALAGO': "NON SONO RIFORME, MA OCCUPAZIONE DEL CONI" Parole chiave: giovanni malago,coni

Justin Bieber è ufficialmente sposato con Hailey Baldwin

Carlo Lanna Con una mossa a sorpresa da parte di Hailey Baldwin, la modella conferma finalmente sui social le nozze con Justin Bieber. Il matrimonio tra il cantante Justin Bieber e la modella Hailey Baldwin è stato uno dei pettegolezzi più chiacchierati dell’estate 2018 e anche dell’autunno. Non è mai arrivata nessuna conferma delle nozze avvenute tra i due giovani amanti, fino ad oggi. É stata proprio Hailey Baldwin tramite i social ad alzare il velo sul mistero. La modella ha cambiato nome su Instagram. Da Hailey Baldwin ora il suo profilo ufficiale porta il nome di Hailey Bieber. Con questo gesto, finalmente, si confermano tutte le indiscrezioni che sono trapelate, lo scorso settembre, su TMZ e su altri siti di gossip. I due si sarebbero quindi sposati, ufficialmente, lo scorso settembre al City Hall di New York, in una cerimonia segreta e per nulla sfarzosa. E le foto che sono trapelate dalla vacanza in Salento, andrebbero anche loro a confermare le indiscrezioni di una romantica luna di miele qui in Italia. Justin Bieber resta l’idolo delle ragazzine e principe indiscusso della musica pop a solo 24 anni. Hailey Baldwin è di poco più piccola, ha appena 21 anni, ed è modella e nipote dell’attore Alec Baldwin. Solo a luglio avevano annunciato il loro fidanzamento, poi tutto il resto è stato un continuo susseguirsi di rumor e pettegolezzi. Visualizza questo post su Instagram. Un post condiviso da Hailey Rhode Bieber (@haileybieber) in data: Ago 19, 2018 at 3:20 PDT.

Milan, che guaio per Romagnoli: out un mese. Rossoneri a pezzi

Marco Gentile Alessio Romagnoli, capitano del Milan, ha rimediato un infortunio più serio del previsto in nazionale e questo lo costringerà ad uno stop di circa un mese. Gattuso dovrà fare necessità virtù nelle prossime partite. Gennaro Gattuso starà maledicendo questo periodo nero, per quanto riguarda gli infortuni, per il suo Milan. Il tecnico rossonero, infatti, in queste settimane ha dovuto incassare i pesanti infortuni di due colonne come Lucas Biglia e Giacomo Bonaventura, mentre in difesa ai già infortunati Mateo Musacchio e Mattia Caldara, che starà fuori a lungo, si è aggiunto anche il perno difensivo, il capitano, il giocatore che ha deciso le ultime due partite in favore del Diavolo: stiamo parlando di Alessio Romagnoli che ha rimediato un infortunio in nazionale che lo costringerà ad uno stop forzato di un mese. Romagnoli, appena ha sentito dolore, ha subito lasciato il ritiro dell'Italia e al suo posto è stato convocato Francesco Acerbi. Inizialmente si era parlato di una contrattura di lievi entità ma in realtà gli esami strumentali a cui si è sottoposto l'ex Roma e Sampdoria hanno evidenziato una lesione ben più grave: "Romagnoli verrà rivalutato tra 10 giorni per una lesione della giunzione miotendinea del gemello mediale del polpaccio sinistro". Al rientro dalla pausa per le nazionali, il Milan giocherà contro la Lazio e avrà un solo difensore centrale disponibile: Cristiano Zapata. Possibile che Rodriguez venga schierato al fianco del colombiano o che sarà Franck Kessiè ad arretrare in difesa per far fronte all'emergenza che ha colpito i rossoneri.

Propaganda Live insegna come mettere davvero i politici 'alla lavagna'

Come interrogare una diretta FB sulla libertà di stampa e rimandare a settembre il vice-premier Di Maio in una semplice, e abile, mossa. Propaganda Live prende un video di Luigi Di Maio sulla libertà di stampa e spiega in un minuto come portare davvero 'alla lavagna' un politico. Uno spunto non nuovo per il programma di Diego Bianchi e Marco Dambrosio, ma che assume un valore e un sapore diverso nella settimana segnata dal debutto di Alla Lavagna!!! , nuovo access di Rai 3 che ha esordito lunedì 12 con il vicepremier Matteo Salvini protagonista di un'interrogazione che ha fatto storcere il naso a molti. La scelta di aprire con Salvini è stata letta come propaganda a favore del vicepremier e ha innestato un (a mio avviso sterile) dibattito social incentrato anche, se non soprattutto, sulla foto di classe al termine della 'lezione', che ha fatto di un bambino in maglia rossa ed espressione distaccata il nuovo leader della Sinistra. Suo malgrado, quindi, il programma di Rai 3 è diventato oggetto di analisi e commento per Propaganda Live (sul sito di La7 la puntata di ieri). E in poche semplici mosse, Zoro e Makkox hanno mostrato con precisione, acutezza e ironia come si smonta un messaggio politico, , con intelligenza e consapevolezza. In più momenti della puntata, peraltro, si è tornati sull'access di Rai 3: oltre all'indiretto riferimento nell'apertura sul video di Di Maio che spiega (male) come il M5S ritenga importante la libertà di stampa, c'è poi una sorta di 'live second screen' di Zoro alla puntata, vista sullo smartphone mentre si dirigeva a Genova alla vigilia del terzo mese del crollo del Ponte Morandi, di ritorno da una visita allo stabilimento della Pernigotti a Novi Ligure (e prima di andare a vedere la situazione del Baobab dopo lo sgombero: una 48 ore che non lascia certo spazio allo...

Coni, Lupo e Pellegrini dalla parte di Malagò. Salvini: "Lo vedo nervoso..."

Marco Gentile Giovanni Malagò si era espresso duramente nei confronti del Governo con Lupo e la Pellegrini che hanno preso le sue parti. Duro nei confronti del numero uno del Coni Matteo Salvini: "Lo vedo nervoso. Lì girano tanti soldi Ci sono presidentissimi con segretarie, megauffici, autisti" Giovanni Malagò, nella giornata di ieri, era stato molto duro nei confronti del Governo: "Dalla mattina alla sera, con quattro righe nella Finanziaria, è stato ucciso il Comitato olimpico italiana. Siccome la riforma entra in vigore nel 2020, dopo le Olimpiadi mi farò da parte. Anche se è chiaro che finchè c'è vita c'è speranza...". Al fianco del numero uno del Coni si sono schierati anche i portabandiera azzurri di apertura e chiusura dei giochi olimpici di Rio 2016, Daniele Lupo e Federica Pellegrini. Il campione di beach volley, con un post su Instagram, ha sentenziato: "Le Olimpiadi 2020 si avvicinano, le qualifiche per strappare un pass a Tokyo sono ad un passo e anziché avere il supporto ed essere tutti uniti come in una battaglia l'unica notizia che si legge è della politica italiana che vorrebbe iniziare a gestire il nostro mondo...Assurdo!! No grazie W l'Italia, W lo sport, siamo con il Coni" Anche Federica Pellegrini ha deciso di dire la sua in merito: "Sono assolutamente d'accordo con Daniele Lupo, lasciamo lo sport allo sport". A rispondere per le rime a Malagò, però, ci ha pensato il vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Interni Matteo Salvini che ha tirato una stoccata al Presidente del Coni affidando le sue parole ai microfoni di Rai Sport: "Malagò è molto nervoso. Lì girano tanti soldi Ci sono presidentissimi con segretarie, megauffici, autisti. Se qualcuno pensava di essere presidente a vita sbagliava. Servono non uno, ma tre passi indietro. Lo sport è fatto anche di milioni di atleti, arbitri e dirigenti che non guadagnano cinque milioni". Infine, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti ha chiuso tendendo una mano: "Ho fatto il tifo e ho applaudito Daniele Lupo a Rio sotto l'acqua e pagando il biglietto. Continuerò a farlo!".

Tavecchio: "Dimesso per amore della Nazionale"

Tavecchio: "Dimesso per amore della Nazionale" L'ex Presidente federale torna a parlare un anno dopo Italia-Svezia: "Ho la Nazionale nel cuore, mi sono dimesso per amore. Nessuno l'ha fatto, ma ci voleva qualcuno che si prendesse la responsabilità. Dopo i Mondiali si è aperta un'apocalisse che non si è conclusa come pensavo" ITALIA-PORTOGALLO, LA CRONACA LIVE. Parole chiave: italia,nazionale,carlo tavecchio,nazionale italiana

Toscana. Rossi: “Modificare il regime di intramoenia per fermare la privatizzazione”

"Quando ho sollevato il problema di superare le modalità con cui si esercita oggi la libera professione e abolire l’extramoenia intendevo riferirmi alla necessità di aprire questo dibattito; anche allo scopo di ristabilire una 'connessione sentimentale', tra la sanità pubblica e i cittadini, la cui esperienza è sempre più quella di una sanità a due corsie, quella a pagamento che è veloce e quella istituzionale che è lenta e incerta". Così il governatore su Facebook.

Google e la sfida delle lenti a contatto intelligenti: «L'obiettivo era quello di analizzare il sangue dalle lacrime. Ma...»

L'azienda madre di Google, Alphabet, ha staccato la spina a un progetto per realizzare lenti a contatto intelligenti, in grado di rilevare i livelli di zucchero nel sangue attravreso...

Giulia Bevilacqua è diventta mamma

Con un messaggio sui social, l'attrice ha annunciato la nascita della sua bambina. L'articolo Giulia Bevilacqua è diventta mamma proviene da VanityFair.it.

BOMBE SOFFICISSIME AL FORNO CON CREMA PASTICCERA

Bombe alla crema, soffici dolci al forno ripieni ci crema pasticcera, facili da preparare. L'impasto si impasta agevolmente anche a mano! Golosissimi! Questo articolo è di proprietà del blog Mani Amore e Fantasia Clicca sul titolo per leggere la ricetta sul blog, e ricorda che puoi decidere di stamparla tramite il tasto "print friendly".... ti aspetto! :) Lori.

La verità dietro i numeri su lavoro e reddito in Germania

Salari bassi, polarizzazione economica, aiuti sociali: la disoccupazione cala, ma aumentano indigenza e diseguaglianze. E il Quantitative easing della Bce aiuta solo i ricchi.

L'anno peggiore della storia? Fu il 536 d.C.

Una nebbia di ceneri vulcaniche provenienti dall'Islanda sconvolse il clima - abbassando paurosamente le temperature - provocando siccità, carestie e una lunga scia di morti. Effetti negativi per 100 anni.

Bollo auto, si fa strada l’ipotesi di legarlo a consumi ed emissioni

L'idea è del ministro dell'Ambiente Costa, che vorrebbe commisurare le tariffe all'effettivo livello di inquinamento dei veicoli: una sorta di bonus-malus. come per l'RC Auto. Il progetto potrebbe prendere corpo già nel 2019. L'articolo Bollo auto, si fa strada l’ipotesi di legarlo a consumi ed emissioni proviene da Il Fatto Quotidiano.

Pirati dei Caraibi reboot: Jack Sparrow di Johnny Depp sostituito da una protagonista femminile?

Il reboot di "Pirati dei Caraibi" di Paul Wernick e Rhett Reese potrebbe riservare un drastico cambiamento. Un nuovo rumor riporta che Disney avrebbe intenzione di sostituire Johnny Depp con un'attrice nel suo reboot di Pirati dei Caraibi. Paul Wernick e Rhett Reese stanno attualmente scrivendo il nuovo progetto, ma non ci sono notizie sullo status della sceneggiatura. Depp è stato recentemente coinvolto in accuse di abusi domestici, violenza sui set cinematografici e un comportamento eccentrico reiterato, tutti elementi che ahnno portato la Disney ha mettere il franchise in stand-by per valutarne un completo riavvio. Per quanto riguarda quale personaggio prenderebbe il posto di Johnny Depp nel ruolo di Capitan Jack Sparrow nel reboot "Pirati dei Caraibi", si ritiene che Redd, l'attuale protagonista delle attrazioni Pirates of the Caribbean di Disneyland e Disney World, sarà la nuova protagonista. Redd è la donna pirata protagonista della controversa scena dell'asta della fanciulla presente nell'attrazione di Disneyland e recentemente sostituita da una scena che vede alcuni cittadini schierati per consegnare i loro oggetti di valore ai pirati, anziché comprare e vendere donne. Redd è stata incorporata anche nel parco ed è diventata un membro del cast che vaga tra i turisti del parco in cerca di selfie.

Il Villaggio di Babbo Natale a Rovaniemi in Lapponia

Ecco qualche buon motivo per organizzare una vacanza al Villaggio di Babbo Natale in Lapponia a Rovaniemi. Dove si trova la casa di Babbo Natale? Il villaggio, noto come Santa Claus Village, originale e più famoso del mondo è in Lapponia a Rovaniemi e ogni anno richiama più di 500mila visitatori. L’abitazione è misteriosa montagna di Korvatunturi (“La montagna ad orecchio”) nella Lapponia finlandese. Ovviamente, il posto preciso è segreto, altrimenti Babbo Natale passerebbe la vita ad aprire la porta ai curiosi invece di lavorare. È stato così aperto nel 1985 un ufficio di postale e non solo a Rovaniemi, la capitale della Lapponia, dove i visitatori possono recarsi. È un luogo straordinario, pensate che dal 1985 ad oggi Babbo Natale ha ricevuto 15 milioni di lettere da 198 paesi. Qui trovate anche la casa degli elfi. Oltre a essere un ufficio postale, è un resort e racchiude 50 attrazioni sotto forma di agenzie che offrono attività, negozi, ristoranti e caffè. Troverete gite con husky e renne, escursioni in motoslitta, oggetti di design e souvenir, costruzioni in ghiaccio e neve, sistemazione in un hotel igloo ed in un villaggio vacanze.

Star Citizen: in arrivo un'intera settimana di prova gratuita!

L'account Twitter ufficiale di Star Citizen ha annunciato che il titolo godrà di un'intera settimana di prova gratuita. Una buona notizia per tutti i giocatori interessati a Star Citizen: è infatti in arrivo l'evento Free to Fly, un'intera settimana durante la quale sarà possibile provare gratuitamente il titolo. Prosegui la lettura

Astrocaffè: l’oroscopo dal 19 al 25 novembre

ARIETE Caro Ariete, inizi una settimana credendoci davvero. E quando il primo segno dello Zodiaco si sveglia col piede giusto, nessuno può fermarti, neanche il ... L'articolo Astrocaffè: l’oroscopo dal 19 al 25 novembre sembra essere il primo su Living.