Edizione Italia News Prima pagina glbnews

Afragola, baciamano a Salvini nella città delle 8 bombe in 22 giorni - Il Fatto Quotidiano

Praga, un uomo si dà fuoco in piazza San Venceslao - Corriere della Sera

Nell'aria si respira grande Inverno, presto sconquasso meteo - Meteo Giornale

TIM rivede al ribasso bilancio 2018 e target 2019 - Teleborsa

Ferito Niccolò Bettarini, 4 condanne fino a 9 anni - Virgilio Notizie

Bimbo caduto nel pozzo in Spagna, ultime news: "I soccorritori iniziano a calarsi" - Esteri - Quotidiano.net

"In Vaticano complotto contro Papa Francesco, vogliono nuovo conclave": l'accusa del cardinale Kasper - Repubblica.it

"In Vaticano complotto contro Papa Francesco, vogliono nuovo conclave": l'accusa del cardinale Kasper - Repubblica.it

Muore asfissiato durante la pulizia di un'autocisterna - L'Arena

Assalto a furgone portavalori a Torino, ferita guardia giurata, rapinatori in fuga - Quotidiano Piemontese

Bankitalia taglia Pil 2019 da 1% a 0,6%. Possibile recessione tecnica - Agenzia ANSA

Rimborsopoli Lombardia: condannati il capogruppo della Lega al Senato, Bossi jr e Nicole Minetti - TGCOM

Abusi sui pazienti, cardiologo arrestato a Urbino: tra le vittime anche minorenni - TGCOM

Piccolomo, ergastolo per l'omicidio della prima moglie - Varesenews

Mattarella a Berlino: «L’Ue non è un comitato d’affari, serve coesione» - Corriere della Sera

Spese pazze al Pirellone: il tribunale di Milano condanna Romeo (capogruppo Lega al Senato), Minetti e Renzo Bossi - Repubblica.it

Disoccupato trova portafoglio con 900 euro e lo riconsegna: il proprietario lo fa assumere nella sua azienda - Il Fatto Quotidiano

Il 'battesimo' di AstroSam - Adnkronos

Vicenza, marocchino trova un portafoglio con 900 euro e li restituisce: il proprietario lo assume - TGCOM

Bimbo caduto nel pozzo in Spagna, ultime news: "I soccorritori iniziano a calarsi" - Esteri - Quotidiano.net

Materie Maturità 2019 istituti tecnici: quali escono e quando escono - ScuolaZoo

Tunisino muore durante fermo di polizia - Adnkronos

Valanga sull'Himalaya, tre morti e sette dispersi - Agenzia ANSA

Mattarella, amicizia fra Italia e Germania molto grande - Politica - Agenzia ANSA

VENERDI' NERO PER TELECOM ITALIA - SoldiOnline.it

Europee, Salvini: “Berlusconi candidato? Viva la democrazia, il bello è che poi scelgono gli… - Il Fatto Quotidiano

Strattoni, libri in testa e urla: il video nell'asilo di Isernia - Rai News

Russiagate, "Trump costrinse il suo avvocato a mentire sul suo grattacielo a Mosca" - Repubblica.it

Davos, la delegazione americana non parteciperà al forum economico mondiale - Repubblica.it

Quota 100, sì del Consiglio dei ministri: 30 mila euro cash di Tfr, in pre-pensione un milione di lavoratori - La Tecnica della Scuola

Russia: scontro fra 2 caccia, ignota la sorte dell'equipaggio - Agenzia ANSA

Tragico inseguimento lungo la Telesina, auto contro tir: quattro morti - NTR24

Rigopiano, l'ultima sceneggiata: ecco gli imbarazzanti interrogatori degli indagati per depistaggio - Repubblica.it

Previsioni Meteo Europa, dal 19-20 Gennaio si intensificano freddo e neve e persisteranno fino alla fine del mese [MAPPE] - Meteo Web

Turchia espelle reporter olandese - Ultima Ora - Agenzia ANSA

Burkina Faso, uomo bianco ucciso a colpi d’arma da fuoco. Non è Luca Tacchetto - Corriere della Sera

Tenta di uccidere la madre: arrestato dai Carabinieri - piananotizie.it

Il Tfr, l'assegno e le finestre: in pensione con "quota 100" - ilGiornale.it

Quota 100, sì del Consiglio dei ministri: 30 mila euro cash di Tfr, in pre-pensione un milione di lavoratori - La Tecnica della Scuola

Burkina Faso, trovato morto canadese - Adnkronos

In pensione con Quota 100? La Fornero sopravvive - ilGiornale.it

Via libera da vertice, Cdm alle 18 - Ultima Ora - Agenzia ANSA

Decretone, Di Maio:norme anti-divano, nessuno abuserà r.cittadinanza - TGCOM

Pensioni quota 100, approvato decreto. Domande scuola entro il 28 febbraio - Orizzonte Scuola

Reddito di cittadinanza, Di Maio: ''Chi non lo spenderà entro il mese lo perderà'' - La Repubblica

Reddito e quota 100, ok al decretone. Di Maio: ‘Domande da marzo, fondi da aprile’ - Il Fatto Quotidiano

Reddito di cittadinanza: cosa Lega il cambiamento al 2011 - Il Foglio

Tragico inseguimento lungo la Telesina, auto contro tir: quattro morti - NTR24

ALVIGNANO – Strage sulla Telesina, quattro morti: viaggiavano a bordo di un'auto inseguiti dalla polizia. Agenti lievemente feriti - Paesenews

Massa, faida tra bande nel quartiere, tre giovani arrestati - Cronaca - lanazione.it - La Nazione

Migrante trovato morto: «Ucciso con un colpo alla testa». Giallo a Torino

Giallo a Torino, dove un uomo, un migrante, è stato ucciso nei locali dell'ex Moi, l'ex mercato ortofrutticolo e poi villaggio olimpico nel 2006 ancora occupato da...

“4 Ristoranti”, Borghese sbarca nel Monferrato.

Alessandria - Confermerà o ribalterà il risultato? Alessandro Borghese questa volta giudica i locali del Monferrato all’interno della sfida “4 Ristoranti”: il risultato si potrà vedere martedì 22 gennaio su Sky Uno (canale 108) e sul digitale terrestre al 311 o 11. Come accade durante ogni puntata, quattro ristoratori sono chiamati a confrontarsi su un tema: questa volta si decreterà il miglior menù degustazione del Monferrato. A contendersi il riconoscimento sono: il Materia Prima – Mazzetti d’Altavilla (ad Altavilla Monferrato), la Cascina Faletta 1881 e GuBistrò di Casale, Il Ristoro di Lu.

Discesa Cortina, Vonn 15^ al rientro. 6^ Marsaglia

Prima vittoria in carriera per Ramona Siebenhofer nella discesa di Cortina. L'austriaca chiude davanti alla Stuhec (2^) e alla Venier (3^). La migliore delle azzurre è la Marsaglia (6^). Lindsey Vonn, al rientro dopo l'infortunio, chiude 15^ VITTOZZI NON SI FERMA: È 2^ A RUHPOLDING.

I Mavs provano a ricomporre la frattura con Smith

Dopo le voci sul suo possibile scambio, la franchigia texana vorrebbe ricomporre la frattura con il giocatore, fuori da quattro partite per infortuni misteriosi. Alla base delle frizioni c'è il rapporto complicato con coach Rick Carlisle. DALLAS METTE SUL MERCATO DENNIS SMITH JR. VOTI ALL-STAR GAME: HARDEN E DURANT ANCORA FUORI.

Junior Bake Off 2019, terza puntata: la semifinale

La terza e penultima puntata di Junior Bake Off 2019 seleziona i 4 finalisti della quarta edizione Junior Bake Off Italia 4 celebra questa sera, venerdì 18 gennaio 2019 alle 21.10 la sua semifinale, in onda come sempre su Real Time (DTT, 31) e in live streaming su DPlay. Terzo e penultimo appuntamento, quindi, per lo spin-off prodotto da Magnolia (Banijay Group) per Discovery Italia e condotto da Katia Follesa, che si prepara anche a ritrovare il solo Damiano Carrara nella nuova stagione di Cake Star, dal 1° febbraio sempre su Real Time. Intanto ci sono da scegliere i quattro finalisti di questa quarta edizione: altra doppia eliminazione, quindi, per i 6 mini pasticceri ancora in gara per conquistare il titolo di Miglior Mini Pasticcere d'Italia e la vacanza a Gardaland in palio. In giuria, pronti a valutare senza cattiveria ma con tanta cortesia sempre Ernst Knam, Clelia d'Onofrio e Damiano Carrara.

Festival di Sanremo 2019, le 24 canzoni in gara in anteprima. Claudio Baglioni: “Ci sono dei testi poco sanremesi”

Motta, i The Zen Circus e i Negrita saliranno sul palco dell'Ariston con canzoni che (non) piaceranno ai nostri politici. Le sorprese arrivano dagli “insospettabili”, come Achille Lauro, Mahmood e Boomdaash. Enigmatico Ghemon, che sorprende sempre e non riesci mai a etichettarlo. L'articolo Festival di Sanremo 2019, le 24 canzoni in gara in anteprima. Claudio Baglioni: “Ci sono dei testi poco sanremesi” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Genoa-Milan, i tifosi rossoblù: «Noi fuori dallo stadio»

Genova - «Noi staremo fuori» dallo stadio: questo ha annunciato la tifoseria organizzata della Gradinata Nord del Genoa, confermando la volontà di disertare la sfida tra Genoa e Milan , in programma lunedì prossimo, 21 ottobre, alle 15. «La conferma dell’Osservatorio di mantenere l’incontro alle 15 rende la nostra decisione di non entrare allo stadio inevitabile - hanno scritto i tifosi in una nota - Non può essere scelto un orario del genere, in un giorno lavorativo, per fare disputare una partita di calcio».

Reddito di cittadinanza? “Raccolta firme, abrogare”: da esponenti Pd a Fi e FdI, fronte per referendum contro i poveri

Il primo ad avere l'idea, chiedendo "una grande mobilitazione civica", è stato l'ex sottosegretario dem Sandro Gozi. E trova il consenso di Vittorio Feltri ("sceneggiata napoletana"), rilanciato a sua volta da Mara Carfagna. Giorgia Meloni, segretaria di Fratelli d'Italia, schiera il suo partito per la raccolta firme. Sostenendo, mentre vuole togliere i soldi a chi non arriva a fine mese, "che lo Stato deve aiutare chi non può". Intanto la Boschi twitta contro "una vita in vacanza" (e lo Stato Sociale si dissocia) L'articolo Reddito di cittadinanza? “Raccolta firme, abrogare”: da esponenti Pd a Fi e FdI, fronte per referendum contro i poveri proviene da Il Fatto Quotidiano.

Sanremo 2019, Claudio Baglioni svela i primi 12 duetti del venerdì. Ecco chi sono gli ospiti

Sanremo 2019, ovvero il direttore artistico Claudio Baglioni,  svela i primi 12 duetti del venerdì sera, quando i 24 cantanti i gara potranno riproporre i loro brani con uno o...

Italia's Got Talent, Bisio e Matano: sfida a Fede

Frank Matano e Claudio Bisio decidono di complicarsi la vita gareggiando con la collega di giuria ad Italia’s Got Talent, Federica Pellegrini. Un’intera vasca di vantaggio sarà sufficiente per mettere in difficoltà la campionessa di nuoto? Nel ruolo di arbitro, un’incorruttibile Mara Maionchi. ITALIA’S GOT TALENT, LA DEDICA CHE COMMUOVE FEDE. PELLEGRINI: "CONTINUERO' FINO A TOKYO 2020"

L'ex Br Lojacono: «L'Italia non ha mai chiesto mia estradizione. L'ergastolo? Lo accetterei in Svizzera»

«Non vedo perché parlare con chi mi considera ancora oggi terrorista e nemico pubblico. Che non sono». Così l'ex Br Alvaro Lojacono, condannato tra l'altro per l'agguato di via Fani, risponde, in un'intervista a Ticino on line, a chi gli chiede cosa contesta della lettura odierna dei fatti degli anni di piombo. «Ho avuto un contatto con l'ultima commissione parlamentare italiana sul caso Moro - spiega l'ex Br -, che ha purtroppo mancato l'occasione, scegliendo di dedicarsi alla ricerca di complotti». Parlare di quei fatti però, assicura, «non è un tabù», ma, spiega, «ne parlo con storici e ricercatori con cui si può discutere, solo lontani dalla propaganda e dalle fake-news si può ritrovare un senso storico».

Sanremo 2019, l'annuncio dei 24 duetti del venerdì

Come in altre edizioni del Festival di Sanremo anche quest’anno una delle cinque serate di cui si compone la manifestazione canora è dedicata ai duetti.

Dakar 2019, KTM è padrona della regina dei raid

Quella dell’edizione 2019 è la diciottesima vittoria consecutiva per KTM, che dal 2001, con il compianto Fabrizio Meoni, è imbattuta nella regina dei raid.

Pd, Calenda lancia il manifesto per la lista unica alle Europee

Francesco Curridori L'ex ministro allo Sviluppo Economico, Carlo Calenda, ha lanciato sul sito siamoeuropei.it un manifesto per la nascita di quel fronte repubblicano di cui parla da tempo. Prende corpo il progetto di Carlo Calenda di creare un "fronte repubblicano" antipopulista in vista delle Europee. Oggi l'ex ministro allo Sviluppo economico ha lanciato il Manifesto per la costituzione di una lista unica che riunisca le forze politiche e civiche europeiste. "Bene ci siamo. Su siamoeuropei.it trovate il Manifesto per la costituzione del fronte lanciato insieme a 100 esponenti della politica locale e della società civile. Ora si tratta di aderire e far aderire. Partiamo. L'Italia è l'Europa sono più forti di chi le vuole deboli", ha scritto Calenda su Twitter. "Il nostro è un grande paese fondatore dell'Unione Europea, protagonista dell'evoluzione di questo progetto nell'arco di più di 60 anni" si legge nell'introduzione al manifesto dove si invita a credere nella nascita degli Stati Uniti d'Europa "per quanto distante questo traguardo possa oggi apparire". "Per la prima volta dal dopoguerra esiste il rischio concreto di un'involuzione democratica nel cuore dell'Occidente", prosegue il documento in cui si precisa: "L'obiettivo non è conservare l'Europa che c'è, ma rifondarla per riaffermare i valori dell'umanesimo democratico in un mondo profondamente diverso rispetto a quello che abbiamo vissuto negli ultimi trent'anni". Un manifesto che è già stato firmato sia dall'ex premier Paolo Gentiloni sia dall'ex segretario Maurizio Martina, oltre che da decine di intellettuali e amministratori locali. Tra questi ultimi da segnalare Alberto Bombassei, Stefano Bonaccini, Sergio Chiamparino, Claudio De Vincenti, Giorgio Gori, Beppe Sala, Dario Nardella, Giuseppe Falcomatà, la fondatrice di "Se non ora quando" Francesca Izzo, Edoardo Nesi, Giuliano Pisapia, Beppe Vacca ma anche il governatore della Toscana Enrico Rossi, fuoriuscito dal Pd dopo la rottura tra bersaniani e renziani. Apprezzamento per l'iniziativa arriva su Twitter anche dal governatore del Lazio e candidato alle primarie, Nicola Zingaretti. "Bene il manifesto Siamo europei. Un utilissimo contributo alla ricostruzione di un campo largo di forze diverse che si impegnano per rifondare e difendere l'Europa. Proviamoci" scrive su Twitter.

Isola dei Famosi, per Brosio una volta a settimana arriverà un sacerdote

Anna Rossi Paolo Brosio non può stare senza fede e la sua esperienza all'Isola ha richieste particolari. Manca davvero poco alla nuova edizione dell'Isola dei Famosi - ormai è questione di giorni - e i concorrenti in gara sono carichissimi. Il cast completo non è stato ancora svelato del tutto, ma alcuni nomi sono già certi: Marina La Rosa, Paolo Brosio, Jo Squillo, Marco Maddaloni, Viktorija e Virginia Mihajlović, Kaspar Capparoni e Aaron Nielsen. E gli opinionisti? Alda D'Eusanio e Alba Parietti. L'inviato in Honduras potrebbe essere Filippo Nardi, ma sembra che sarà il pubblico nelle primissime puntate a decidere se tenere lui o Alvin. Questi sono i nomi, ma uno sta particolarmente attirando l'attenzione del pubblico. Chi? Paolo Brosio. Per il giornalista si tratta di un ritorno. Nel 2006, infatti, è stato l'inviato di Simona Ventura. Quest'anno sarà concorrente e per l'Honduras ha richieste specifiche che riguardano la fede. Brosio, infatti, dopo la sua conversione, è devotissimo a Gesù e alla Madonna di Medjugorje, e ora vuole portare all'Isola la sua storia. "È un'opportunità straordinaria - spiega a La Nazione - per mettere alla prova la mia Fede e di sottolineare con gli altri partecipanti, nel rispetto della libertà altrui, quanto sia importante credere in Dio come ho fatto io, trovando una mia dimensione più giusta rispetto alla prima vita un po' dissennata che ho vissuto". Questa è la sua idea di fede, ma cosa ha chiesto per l'Isola? Ha chiesto e ottenuto che una volta a settimana arrivi sull'Isola un sacerdote a confessare e a dare la comunione a lui e a chi lo vorrà. Come reagiranno gli altri naufraghi?

Dakar 2019, finalmente Toyota

Dopo 24h Le Mans e il Mondiale Costruttori Rally, arriva il trionfo tanto atteso nella Regina dei Raid per il costruttore giapponese.

Roma, la maturità 2019 targata 5S. Gli studenti: "Siamo sconcertati"

Malumori e tante domande tra i liceali romani dopo l'annuncio dei cambiamenti che arriveranno tra "appena quattro mesi": "Non c'è il tempo per prepararsi"

Bruce Willis, le sue migliori interpretazioni

Dopo oltre 25 anni di carriera, Bruce Willis continua a sorprendere al cinema. In questi giorni è uscito “Glass”, sequel e crossover di “Split” e “Unbreakable” Tanti successi al botteghino, consensi da parte della critica e una carriera lunga oltre 25 anni. Bruce Willis, cresciuto nel New Jersey, ha debuttato come attore in una produzione universitaria di "Cat on a Hot Tin Roof" e poi ha scelto di partire per New York con il sogno di diventare attore. Dopo aver recitato in alcuni show televisivi come "Miami Vice" e "The Twilight Zone", Bruce Willis ha raggiunto il successo televisivo in "Moonlighting” durato cinque stagioni e che gli ha permesso di vincere un Emmy come miglior attore drammatico nel 1987. La notorietà presso il grande pubblico è arrivata interpretando John McClane nel film “Trappola di cristallo” (1988), primo capitolo della serie cinematografica “Die Hard”. Da lì in poi Bruce Willis è riuscito a divincolarsi tra ruoli drammatici, comici e tipici dell’action movie riuscendo sempre a convincere il pubblico. In questi giorni è al cinema con “Glass”, sequel...

Juve-Chievo, tutto quello che c'è da sapere

Il testa-coda dell'Allianz Stadium, in programma lunedì 21 gennaio alle 20:30, chiuderà la 20^ giornata di Serie A. I bianconeri, reduci dalla vittoria in Supercoppa Italiana contro il Milan, sfidano il Chievo che nell'ultima di andata ha centrato la prima vittoria stagionale. SERIE A, PARTITE E ORARI DELLA 20^ GIORNATA. LE PROBABILI FORMAZIONI.

Turista tedesca nel dirupo a Sanremo: Alena parla e ricorda, nei guai c'è un algerino

Fabrizio Tenerelli Il 31 luglio scorso, quando precipitò per quel dirupo, a Capo Nero di Sanremo, rotolando per una settantina di metri, venne data per spacciata. Il 31 luglio scorso, quando precipitò per quel dirupo, a Capo Nero di Sanremo, rotolando per una settantina di metri, venne data per spacciata. Poi, con il passare dei giorni, i medici la decretarono fuori pericolo di vita, ma temevano che in seguito alle lesioni cerebrali riportate, a causa del ritardo con cui vennero allertati i soccorsi, potesse trascorrere il resto della propria vita su un letto. Alena Sudokova, invece, è tornata a parlare e ricorda, anche se sarà lunga prima che possa tornare alla (quasi) normalità. Parliamo della studentessa tedesca di origine russa, di 22 anni, che rischiò di morire la notte del 31 luglio scorso, il giorno prima di ripartire per la Germania e per la cui vicenda è indagato con l'accusa di tentato omicidio un tunisino di 32 anni, Zied Yakoubi, sospettato di aver spinto la ragazza nel precipizio, al culmine di lite per una tentata violenza carnale (reato che per ora, tuttavia, non gli viene contestato). In questi giorni la ventiduenne è stata ascoltata dalla Procura di Imperia su rogatoria internazionale. Il pm Barbara Bresci e due agenti della polizia giudiziaria si sono recati in una località segreta della Germania per incontrarla. Alena ha parlato ed ha quasi completamente recuperato la memoria, ma ciò che ha dichiarato - fondamentale per chiudere le indagini e soprattutto per incastrare o scagionare l’algerino - resta coperto dal massimo riserbo e ci vorrà ancora qualche giorno, prima di conoscere la verità. Gli inquirenti, infatti, vogliono verificare l’attendibilità di quelle dichiarazioni, che sono state rese in lingua tedesca e tradotte alla presenza di un interprete e devono anche svolgere altre attività investigative. In seguito a quella caduta, la giovane riportò un politrauma che fece temere il peggio.

Trono di Spade, sporcizia d'obbligo: per gli attori è vietato lo shampoo

Lercio naturale per essere il più vicino possibile alla realtà. Secondo quanto dichiarato da Sophie Turner, alias Sansa Stark nel «Trono di Spade», la produzione della serie televisiva statunitense richiedeva agli attori maschi di non lavarsi i capelli per apparire sporchi e sudici il più possibile. Successivamente la richiesta fu estesa anche alle donne. «Per le prime stagioni - ha spiegato la Turner in un'intervista a “InStyle” - potevo lavarmi i capelli perché ero una giovane aristocratica. Poi verso la quinta stagione cominciarono a chiedermi di non lavarmi i capelli. Era veramente disgustoso. Ora indosso una parrucca, così posso lavarmi i capelli quando voglio. Ma sì, per un paio di anni ho vissuto con capelli piuttosto grassi».

SOS Tata per nuovi Messi: allenatore e baby sitter

Originale notizia riportata dal Business Insider, offerta di lavoro senza precedenti: una famiglia londinese non bada a spese per una figura che si prenda cura dei due piccoli di famiglia. Baby sitting tradizionale? Non proprio: l'obiettivo è rendere i bambini i futuri Messi nel calcio mondiale. Ecco perché lo stipendio è pari a 90mila euro annui. CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE. BARCELLONA AVANTI IN COPPA: 3-0 AL LEVANTE. MESSI SUPER: 400 GOL NELLA LIGA, NESSUNO COME LUI.

Reddito, Di Battista (M5S) a Boschi: «Una vita in vacanza? Voi radical chic del Pd siete odiati»

La deputata dem aveva criticato su Twitter il reddito di cittadinanza facendo riferimento alla canzone degli Stato sociale. Contro di lei migliaia di commenti

Sanremo 2019, i duetti dei Big

Ecco i cantanti che si esibiranno a Sanremo 2019 insieme ai Big per la serata dedicata ai duetti Sanremo 2019 si avvicina e iniziano ad emergere i primi dettagli e le anticipazioni sulle cinque serate del Festival. Oggi sono stati svelati i primi 12 duetti dei Big durante il quarto appuntamento con la kermesse canora. Eccole, qui, a seguire. Ultimo torna a collaborare con Fabrizio Moro, come già avvenuto per la nuova versione di "L'eternità" mentre ritorna sul palco anche Ermal Meta per accompagnare "Abbi cura di me" di Cristicchi. Interessanti e curiose le presenze di Beppe Fiorello e Paolo Jannacci che duetteranno, rispettivamente, insieme a Paola Turci ed Enrico Nigiotti.

Uefa, i ricavi dei club nel 2017: la Juve è 10^

Modifica i tuoi Dati Sky ID L'operazione è avvenuta con successo

Air Italy attacca Toninelli e Alitalia: «Noi non prendiamo soldi pubblici»

L’ex Meridiana replica così al ministro dei Trasporti che l’aveva accusata di aver ricevuti finanziamenti statali. La guerra tra le due compagnie sulla continuità territoriale sarda

Salvini ora risponde alla Nappi "Stupro? No, ero con Saviano"

Luca Romano Dopo il post choc di Valentina Nappi contro Matteo Salvini di fatto arriva la risposta del ministro degli Interni. Dopo il post choc di Valentina Nappi contro Matteo Salvini di fatto arriva la risposta del ministro degli Interni. Qualche giorno fa la pornodiva aveva attaccato duramente il titolare del Viminale su Instagram: "Sono stata stuprata da Salvini", aveva scritto sui social. Poi un lunghissimo post per "giustficare" la sua provocazione: "Sono stata 'stuprata' da Salvini perché al di là di aspetti anche condivisibili (che pure ci sono) delle sue scelte concrete, e al di là del fatto che molte responsabilità non sono solo sue, Salvini ha riabilitato la peggiore cultura identitaria nazionalista, quella rappresentata dalla triade Dio-Patria-Famiglia". (Leggi qui il post choc integrale della Nappi) Il ministro ha deciso di rispondere con una battuta alla pornostar durante la sua visita in Campania ad Afragola: "Ho stuprato Valentina Nappi? Ho un alibi, quel giorno ero con Saviano", ha affermato il titolare del Viminale. Insomma il ministro non ha voluto far polemica contro la Nappi è si è limitato a liquidare così l'attacco della pornostar.

20 calciatori che non sapevi fossero cugini. FOTO

Modifica i tuoi Dati Sky ID L'operazione è avvenuta con successo

Sanremo 2019, Saverio Raimondo escluso dal Dopo Festival: “Rai1 l’ha deciso dopo il caso politico montato sulle parole di Baglioni”

"Avrei fatto il mio lavoro. Quello per cui mi avevano chiamato. Ma a quanto pare no, non lo posso fare. Eppure sono italiano, e bianco, e uno vale uno! Non capisco. Una cosa è certa: ci si annoia tantissimo", ha scritto il comico in un lungo post su Facebook. L'articolo Sanremo 2019, Saverio Raimondo escluso dal Dopo Festival: “Rai1 l’ha deciso dopo il caso politico montato sulle parole di Baglioni” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Napoli-Lazio, tutte le quote

Azzurri e biancocelesti si affrontano domenica alle 20:30 al San Paolo nel big match del 20° turno di Serie A. Se il Napoli punta ad accorciare le distanze dalla Juventus capolista, la Lazio deve difendere il quarto posto. Ecco i numeri della gara e le previsioni dei bookmaker.

Al Bano tra tv (55 passi nel sole e il documentario su Canale 5), musica ("penso a Sanremo 2020") e politica ("ho cantato con Salvini")

Il cantautore ha presentato le due serate-evento in onda su Canale 5 mercoledì 23 e 30 gennaio. Ecco le sue dichiarazioni e le anticipazioni dello show.

Superbike. BMW pronta per il test di Jerez

Superbike. BMW pronta per il test di Jerez. Il 26 e 27 gennaio la Superbike scenderà di nuovo in piste per la sessione di test a Jerez. BMW con Sykes e Reiterberger si confronterà per la prima volta con Kawasaki, Ducati, Honda e Yamaha. C’è grande fiducia nel team. Ecco le parole dei piloti a WSBK.com. IL RESOCONTO DEI PRIMI TEST. Parole chiave: superbike

Pomeriggio 5, Barbara d'Urso e il collegamento "impossibilitato" per aiutare la 90enne Clara

Il servizio in collegamento con la 90enne Clara, in difficoltà economica, è stato impedito. Nella consueta puntata di Pomeriggio 5, Barbara d'Urso, tra i vari casi di cronaca affrontati, ha raccontato la storia di Clara, una signora 90enne di Napoli. Partendo dalla notizia riportata da "Il Mattino", si leggeva che -riportiamo- L’appartamento è immerso nell’oscurità e nel gelo, da cui Clara si ripara con scialli, cappelli e coperte di lana. Non ha parenti stretti, a parte un fratello anziano e distante da lei. Non ha marito ne figli e vive della sola pensione sociale. Seicento euro al mese che non bastano per pagare tutte le utenze e per provvedere al cibo. Mangia poco e quello che capita, perché – le sue patologie – non le consentono di scendere frequentemente di casa. La sua storia ha iniziato a fare il giro dei social quando da una barella del pronto soccorso dell’ospedale San Paolo, ha chiesto di rimanere in corsia dove almeno avrebbe avuto un pasto caldo ogni sera.

Genoa-Juve, via libera Sturaro. Si tratta Pjaca

Genoa-Juve, via libera Sturaro. Si tratta Pjaca. Dopo l'incontro tra Preziosi e Paratici, Sturaro è più vicino al ritorno al Genoa in prestito con diritto di riscatto. Il presidente rossoblu ha chiesto anche Pjaca, ora alla Fiorentina. Situazione in stand-by per Romero in bianconero. Fino al 31 gennaio tutte le sere su Sky Sport Football e Sky Sport 24 "Calciomercato, L'Originale", con Bonan, Di Marzio e Fayna. CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI LIVE. MILAN, IL RACCONTO DEL PIATEK-DAY. Parole chiave: calciomercato,genoa,juventus,enrico preziosi

Vico Equense, il Film Festival dedicato a Vittoio De Sica

Sarà dedicata a Vittorio De Sica la nona edizione del Social World Film Festival, Mostra Internazionale del cinema sociale che si svolgerà dal 28 luglio...

Milan, Piatek si avvicina

Milan, Piatek si avvicina. Le dirigenze di Milan e Genoa si sono incontrate a Milano e stanno raggiungendo l'accordo per il trasferimento di Krzysztof Piatek in rossonero. Il presidente Preziosi sta limando gli ultimi dettagli della trattativa, parti molto vicine. Fino al 31 gennaio tutte le sere su Sky Sport Football e Sky Sport 24 "Calciomercato, L'Originale", con Bonan, Di Marzio e Fayna. CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE. Parole chiave: genoa,krzysztof piatek,calciomercato,milan,leonardo

Dario Argento: Suspiria, il remake non fa paura

«Ho visto il remake di “Suspiria” al cinema. Non mi ha entusiasmato, ha tradito lo spirito del film originale: c'è poca paura, non c'è musica. Il film non mi ha molto soddisfatto, è così così, una pellicola raffinata, come Guadagnino che è una persona fine». Non usa mezzi termini, Dario Argento, che a «Un Giorno da Pecora», su Rai Radio1, ha commentato così il remake di Suspiria ad opera di Fabio Guadagnino. Qualcosa le sarà pure piaciuto? «Guadagnino fa bei tavoli, belle tende, bei piatti, tutto bello...». Come procede la preparazione del suo nuovo film? «Ci si incontra coi due sceneggiatori, si va avanti. Avevamo scelto un titolo ma non mi piaceva, era sbagliato, brutto». Oggi si parla molto di pensioni e quota 100. Lei è pensionato? «Si, ma è molto bassa: 720 euro al mese». Venerdì 18 Gennaio 2019, 18:03 - Ultimo aggiornamento: 18-01-2019 18:04

Sofia Goggia torna a Garmish, farà prove discesa

Sofia Goggia torna a Garmish, farà prove discesa. A Garmish, a poco più di tre mesi dalla frattura del malleolo peronale destro, la campionessa olimpica tornerà su una pista della coppa del mondo di sci, per effettuare le prove di discesa: "Poi vedremo se farò la gara", ha spiegato. "Sarà un test per i Mondiali di Are" VONN E' TORNATA, MA E' SOLO 15^ A CORTINA. LAUREUS AWARDS, GOGGIA IN NOMINATION. Parole chiave: lindsey vonn,discesa libera,sci,sofia goggia

Ducati, la presentazione in LIVE STREAMING

Ducati, la presentazione in LIVE STREAMING. La Ducati di Dovizioso e Petrucci è il primo team della MotoGP a inaugurare le presentazioni della stagione 2019: l'evento in live streaming su skysport.it e sull'App di Sky Sport e in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208) DUCATI, LA PRESENTAZIONE IN LIVE STREAMING. PRESENTAZIONI 2019, LE DATE. IL CALENDARIO DEL MONDIALE. Parole chiave: motomondiale,A. Dovizioso,D. Petrucci,motogp,Ducati Team

Parigi Moda Uomo: il rigore chic di Jil Sander per l'autunno-inverno 2019-2020

Spente le luci sulla breve ma intensa settimana della moda milanese (un weekend lungo potremmo anche chiamarlo così)n, eccoci con gli occhi già ben saldi su Parigi.

Collection #1, ecco come scoprire se la tua mail è stata hackerata

Collection 1# è stato definito il più grande furto di dati della storia: 773 milioni di mail e 22 milioni di password hackerate e archiviate in circa 12mila file.

Sony lancia un sondaggio e chiede consigli ai giocatori su PlayStation 5

Sony ha diffuso un sondaggio in cui ha chiesto agli utenti consigli sul futuro del gaming in generale e di PlayStation 5. Mentre non c'è ancora niente di ufficiale su PlayStation 5, Sony ha lanciato un interessante sondaggio che fa capire quanto siano effettivamente al lavoro per far sì che la nuova console di punta del colosso giapponese incontri il favore degli utenti. Prosegui la lettura

"Non faticate in palestra, in salute con 30' di attività fisica leggera al giorno"

La ricerca ha preso in esame un campione di 8000 adulti over 45 per un periodo di 6 anni a partire dal momento in cui hanno indossato un accelerometro. Risultato? Qualsiasi attività può avere benefici per la salute.

Sassicaia 2016 batte tutti e entra nel mito

Un altro record per il Sassicaia, il grande rosso di Bolgheri. L’annata 2016 è stata valutata 100/100, il massimo punteggio, da Robert Parker, il critico americano. Era dal 1985 che Parker non assegnava al vino della famiglia Incisa della Rocchetta il super voto. Dopo 34 anni, quindi, il Sassicaia conquista di nuovo il podio mondiale […]

Toyota Prius - Svelata la versione europea della AWD-i

Dopo essere stata svelata al Salone di Los Angeles con il nome di AWD-e, la versione a trazione integrale della Toyota Prius debutta in Europa, dove si chiamerà AWD-i. Con l'introduzione della nuova variante, l'ibrida giapponese è stata aggiornata con nuovi dettagli, finiture inedite e dotazioni aggiuntive: su tutti gli allestimenti, infatti, il Toyota Safety Sense di seconda generazione, con frenata autonoma, mantenimento della corsia e cruise control adattivo, sarà proposto di serie. Fino a 570 Nm di coppia alle ruote in più. La versione a quattro ruote motrici impiega un motore aggiuntivo destinato all'azionamento del retrotreno. L'unità posteriore è in grado di erogare fino a 5,3 kW (7,2 CV) di potenza ma, grazie a un rapporto di riduzione di 10,4, arriva a fornire fino a 570 Nm di coppia. Generalmente l'ibrida viaggia sfruttando unicamente la trazione anteriore ma, in caso di fondi scivolosi (fino a 70 km/h) o nelle accelerazioni fino a 10 km/h, il sistema è in grado di trasferire parte dell'energia del sistema elettrico all'asse posteriore. La nuova trazione integrale elettrica è stata appositamente sviluppata per la Prius: tutti gli organi meccanici sono estremamente compatti e leggeri, così da influire solo minimamente sulla capacità di carico del bagagliaio, che rispetto alle versioni a due ruote motrici ha un volume inferiore di 45 litri. Nessuna modifica è stata invece apportata al motore, che rimane un 1.8 a ciclo Atkinson abbinato a un'unità elettrica: sulla Prius attualmente in commercio il sistema eroga 122 CV e 142 Nm. Nel ciclo Nedc correlato la versione integrale dell'ibrida propone un consumo dichiarato di 4,4 l/100 km con 99 g/km di emissioni di CO2. Stile aggiornato per tutte. Tutte le versioni della Prius si aggiornano inoltre con alcune modifiche di carattere estetico che spaziano da un frontale ridisegnato, con paraurti rivisto e gruppi ottici bi-Led più sottili, a design inediti per i cerchi fino ad arrivare ai nuovi fari posteriori. A listino debutteranno anche i nuovi colori Aqua Breeze metallic ed Emotion Red 2 che affiancheranno i già disponibili Super White, Grey, Silver, metallic, Steel Blonde metallic, Attitude Black mica e White Pearl. All'interno dell'abitacolo debuttano inserti piano black e sedili dal design rivisto: ora sono più leggeri, sottili e confortevoli. Per consentire anche ai telefoni più grandi di essere riposti comodamente, il vano del sistema di ricarica induttiva è stato allargato, mentre l'infotainment Toyota Touch 2 dispone ora di uno schermo capacitivo da 7" che permette di utilizzare il sistema multimediale con comandi simili a quelli di uno smartphone.

Ryanair lancia nuovo profit warning: è il secondo in quattro mesi

(Teleborsa) - La compagnia low cost britannica Ryanair ha lanciato un nuovo profit warning, il secondo nel giro di quattro mesi, avvertendo che il calo delle tariffe peserà sui risultati, a...

In Croazia c'è una cantina sotto il mare

Se siete amanti del buon vino, la Croazia è una delle destinazioni da raggiungere assolutamente. C'è un motivo in più, dovete assolutamente visitare la cantina sotto il mare.  Edivo Vina, questo il suo nome, si trova a circa un'ora da Dubrovni, nella città di Drače, sulla penisola di Pelješac.

Inquietudine necessaria

Palazzo Giureconsulti – Piazza Mercanti 2 – Milano – fino al 14 febbraio 2019 Milano rende omaggio a Franco Cardinali nella cornice del Palazzo Giureconsulti con l’antologica Franco Cardinali. Inquietudine necessaria a cura di Raffaella Resch.

John Wick: Chapter 3 - Parabellum, primo trailer con spade e cavalli

(Clicca sull'immagine per vedere il trailer)Si vis pacem para bellum, se vuoi la pace preparati alla guerra. Così l'adagio latino, così il terzo capitolo di John Wick.

Olio di palma tra diesel e deforestazione: petizione per eliminare i sussidi. Ma i big del settore minacciano ritorsioni

Dovrà scomparire dai biocarburanti entro il 2030, anche se il Parlamento europeo aveva proposto lo stop entro il 2021. Un accordo che non piace per nulla ai Paesi del Sud-Est asiatico direttamente interessati, ossia Indonesia e Malesia. Ma le accuse di distruggere la vegetazione e rendere impossibile la vita della fauna selvatica ha messo sul piede di guerra gli ambientalisti. L'articolo Olio di palma tra diesel e deforestazione: petizione per eliminare i sussidi. Ma i big del settore minacciano ritorsioni proviene da Il Fatto Quotidiano.