Shop With US Online NewsJS
  • Dieselgate, fermato ceo di Audi Stadler. L'azienda:«Collaboriamo con autorità»

    motori.ilmessaggero.it
  • Terremoto Giappone, scossa M 6.1 a Osaka/ Ultime notizie video, 3 morti e 200 feriti: Abe “vicini al popolo”

    www.ilsussidiario.net
  • FABRIZIO CORONA CONTRO GIAMPIERO MUGHINI/ Video rissa a Non è l'Arena: Maurizio Pistocchi rilancia sui social

    www.ilsussidiario.net
  • Alpinista muore sul Grande Lavaredo

    www.ansa.it
  • La lettera del papà di Loris: "Vorrei avere il coraggio di svegliarti"

    www.ilgiornale.it
  • Omicidio a Milano: l'ombra del razzismo sugli spari che a Corsico hanno ucciso Diallo, 54 anni e una figlia

    www.ilfattoquotidiano.it
  • Napoli, auto precipita su passeggeri dal ponte di un traghetto: muore un uomo, grave una donna

    napoli.repubblica.it
  • Croazia, bufera su Kalinic: il ct Dalic lo rispedisce a casa

    www.gazzetta.it
  • Aquarius, i migranti a Valencia Ma la Spagna vuole già cacciarli

    www.ilgiornale.it
  • Lecce, crolla balconcino: operaio 32enne morto in Salento

    www.tgcom24.mediaset.it
  • Tavecchio, molestie sessuali: vittima "troppo vecchia per denunciare"/ Ultime notizie: pm chiede archiviazione

    www.ilsussidiario.net
  • Usa, Melania critica la linea dura di Trump sui migranti messicani: “Odioso vedere i bambini separati dai genitori”

    www.ilfattoquotidiano.it
  • Pacco bomba nel Salernitano, ferito avvocato, collaboratore del sindaco di Montecorvino Rovella

    napoli.repubblica.it
  • Le scritte “Salvini muori” alla festa finanziata dal Comune di Bolzano. Lega e CasaPound protestano

    www.ilprimatonazionale.it
  • RIDER, DI MAIO INCONTRA FOODORA E GLOVO/ Ministro alle aziende: “no ricatti, stop alla precarietà”

    www.ilsussidiario.net
  • Imprenditore torinese e la moglie uccisi in strada, l'agguato in Colombia

    www.torinotoday.it
  • Nuotatrice morta a Ostia, atti in procura: cʼè lʼipotesi di omicidio stradale

    www.tgcom24.mediaset.it
  • Mafia, 104 arresti per infiltrazioni clan in economia

    www.ansa.it
  • Stadio della Roma, Nogarin: “Ma quale Grillo. Lanzalone è roba mia”

    www.ilfattoquotidiano.it
  • Renzi: "Il governo del cambiamento è nato da una cena privata a casa di un costruttore romano"

    www.repubblica.it
  • Padova, bocciato al liceo: studente si getta sotto il treno a 18 anni

    Ha aspettato che arrivasse il treno Regionale Mantova-Monselice e si è gettato sui binari in una domenica di quasi estate che per lui avrebbe voluto dire inizio delle vacanze.

    Stadio Roma, Martina: Raggi valuti dimissioni, Capitale allo sbando

    « Raggi dovrebbe valutare le dimissioni». Lo ha detto il segretario reggente del Pd Maurizio Martina ai microfoni di RTl 102.5. «La responsabilità politica di Raggi è evidentissima. È una città allo sbando. Pur essendo da un'altra parte - ha spiegato - non tifo per il disastro. Non gioisco perché la Capitale viene gestita male, ma la sindaca Raggi deve prendere atto delle sue difficoltà a gestire Roma». «Abbiamo sempre cercato di stare sul tema della responsabilità politiche e amministrativa. Stiamo dicendo da giorni alla sindaca di prendere atto di una situazione che non riesce a gestire, in una realtà difficilissima. Secondo me - conclude Martina - la Raggi dovere tenere conto di quello che non è stata in grado di fare e dovrebbe valutare seriamente la possibilità di lasciare il campo».

    Joan Thiele: "La mia doppia anima unita dal Tango"

    Seduce con gli occhi Joan Thiele e quando parla della sua musica dimentica la timidezza. Metà italiana, metà colombiana, canta in inglese e spagnolo. "Lo farò anche in italiano, ma per me la lingua non deve essere un limite", racconta a Tgcom24. Nel nuovo album " Tango", solo in digitale, sboccia dalla cover come un papavero, con le fiamme a distogliere l'attenzione. Perché non è ballo, ma emozione, commozione, seduzione, passione: "Vi mostro la mia doppia anima". "L'eterogeneità di questo disco rappresenta queste due parti fondamentali della mia vita - spiega - la parte tribale, acustica e primordiale della Colombia e l'elettronica dell'Europa". Anime che interagiscono tra di loro dando vita a un ibrido dove sono soprattutto i suoni a unire paesi così lontani.

    Liam Gallagher, nuovo album entro fine 2018 (e poi una pausa prima del terzo disco)

    Liam Gallagher vuole prendersi un periodo di riposo prima del terzo disco (se il secondo avrà successo). Liam Gallagher ha intenzione di pubblicare il suo nuovo album entro la fine del 2018 e, successivamente, di prendersi una pausa prima di rilasciare il suo terzo lavoro solista. A rivelarlo è stato lui stesso, come riportato dal Daily Star. "Siamo a metà del prossimo album. Tra un tour e l'altro sono stato a Los Angeles a lavorare al prossimo e penso che sarà pubblicato entro Natale. È fatto con gli stessi ragazzi. Credo che faremo questi album e poi mi prenderò un po' di pausa, farò un respiro e poi un terzo se il secondo disco andrà bene"

    La Roma a caccia di portieri: per il club si tratta di una priorità

    La Roma a caccia di portieri per coprire l’eventuale partenza di Alisson. Come scrive il Corriere dello Sport Monchi starebbe valutando alcuni calciatori per sostituire il brasiliano sul quale è piombato da tempo il Real Madrid. Areola, portiere del PSG, potrebbe lasciare Parigi per dare spazio a Buffon e Mino Raiola, agente del calciatore, potrebbe essere un alleato per far approdare il classe ’93 a Trigoria. Leno pare invece più defilato, la sua clausola da 28 milioni è un prezzo alto, ma rimane comunque il primo nome pensato dai vertici societari giallorossi. Meret, portiere di proprietà dell’Udinese, è invece considerato un investimento sicuro e si potrebbero spendere i 20 milioni richiesti dai bianconeri. Il 29enne Cillessen, del Barcellona, potrebbe essere preso per 10 milioni mentre spunta a sorpresa la pista Olsen che potrebbe servire a raggiungere un numero minimo di portieri senza spendere più di 5 milioni.

    Forza Nuova contro Balotelli “paladino dei migranti”: «Sei più stupido che nero».

    Brescia - Forza Nuova ha esposto a Brescia uno striscione contro Mario Balotelli. «Balotelli ta het pioe enhiminit che negher» la scritta in dialetto bresciano che tradotta è: « Balotelli sei più stupido che nero». Con lo striscione, attaccato sulla cancellata di una strada cittadina e lungo più di due metri, Forza Nuova critica la posizione dell’attaccante bresciano sul tema immigrazione. «Dopo aver ostentato per anni, e da bravo spaccone, la propria esuberanza e ricchezza, oggi si sforza malamente di rivalutare la sua immagine cavalcando il personaggio «paladino dei migranti» inserendosi così nel più tanto classico quasi tragicomico filone del politically correct» scrivono gli esponenti di Forza Nuova.

    Pamela Anderson, "Baywatch" rivive in un'esilarante parodia social

    Da "Baywatch" a " Mumwatch": è l'esilarante parodia che hanno inscenato nuove e vecchie protagoniste di " Loose Women", format televisivo britannico trasmesso dal canale Itv e molto popolare in patria. Il programma, tutto al femminile, è basato su una serie di interviste a personaggi famosi e su dibattiti riguardanti politica, temi di attualità e gossip. Nadia Sawalha, Andrea McClean, Jane Moore, Kaye Adams e Saira Khan si sono messe in gioco scherzando sulla loro "normalità" e ripercorrendo ironicamente le gesta delle sexy bagnine di " Baywatch". Così tra una pancia tirata dentro durante la sigla, una goffa caduta sulla battigia, un tentativo di salvataggio con tanto di salvagente a forma di unicorno e una abbuffata di patatine prima di buttarsi in acqua, le cinque donne hanno imitato la sexy Pamela Anderson e le sue colleghe.

    Migranti, Salvini: "Salveremo vite, nostre navi più vicine a Italia. Anche altri possono intervenire"

    ROMA - Nel giorno dell'incontro fra il premier Giuseppe Conte e la cancelliera tedesca Angela Merkel, previsto nel pomeriggio a Berlino, per parlare, tra le altre cose, anche di flussi migratori, Matteo Salvini torna all'attacco sul tema migranti richiamando, ancora una volta, anche gli altri Paesi europei alla responsabilità dell'accoglienza. In un tweet infatti scrive: "Lo Stato torna a fare lo Stato, salveremo sempre le vite umane, ma chiederemo alle nostre navi di stare più vicine alle coste italiane. Nel Mediterraneo ci sono anche altri Paesi che possono intervenire". Lo Stato torna a fare lo Stato, salveremo sempre le vite umane, ma chiederemo alle nostre navi di stare piú vicine alle coste italiane. Nel Mediterraneo ci sono anche altri Paesi che possono intervenire. VIDEO > https://t.co/QFHenzyQFT pic.twitter.com/Io67MaBMoS— Matteo Salvini (@matteosalvinimi) 18 giugno 2018

    «Sei più stupido che nero». Lo striscione in bresciano di Forza Nuova contro Mario Balotelli

    Lo striscione esposto a Brescia dopo le parole del calciatore sul tema dell’immigrazione: «Dopo aver ostentato per anni la propria esuberanza e ricchezza, oggi si sforza di rivalutare la sua immagine cavalcando il personaggio paladino dei migranti»

    Le 5 serie tv in rosa da (ri)vedere

    Carlo Lanna Le serie tv di oggi rivolgono molto spesso uno sguardo al mondo femminile, ecco la top 5. Il pubblico femminile da sempre è una fascia demografica di riferimento molto importante, per le serie tv prodotte in America. Anche se oggi la loro influenza è cambiata rispetto al passato, resta comunque la fetta maggiore di telespettatrici che fruisce di un prodotto in serie. Molte sono gli show televisivi indirizzati prettamente ad un pubblico femminile, per temi e stile di racconto, che però, nel corso del tempo, hanno destato molto interesse anche tra quello maschile. Qui in evidenza una top 5 sull’argomento. 5.Mistresses [[youtube 4V-Z7u_Bw08]] In onda in America su ABC dal 2013 al 2018, questa è stata una delle serie tv che ha rilanciato la “summer season” del network di riferimento. In onda in Italia a singhiozzi sulle rete RAI, Mistresses è un remake più patinato di un’omonima serie inglese. Al centro della vicenda ci sono 4 donne, 4 amiche di vecchia data, che si destreggiano fra amore, vita di coppia, lavoro e sogni per un futuro migliore. Ambientata a Los Angeles e con un cast di grandi stelle della tv, fra cui l’iconica Alyssa Milano (che dopo la fine della seconda stagione lascia la produzione), Mistresses è un divertente e peccaminoso passatempo, una serie che con un occhio smaliziato celebra i vizi e virtù delle donne di oggi. 4.Scandal [[youtube prE0lIZOqbk]] Creata da Shonda Rhines, il drama politico tutto al femminile, è in onda su Sky con gli episodi inediti della settima ed ultima stagione. La serie è incentrata sulle storie di Olivia Pope, donna di grande determinazione e dai molteplici legami politici, che si trova a proteggere l’immagine pubblica dell’elite della nazione, nascondendo segreti e torbidi misteri. Il suo legame con il Presidente Grant però porterà Olivia, più e più volte, a diventare vittima dei giochi politici della Casa Bianca. Anche se nel corso del tempo la serie ha perso la sua verve, Scandal resta una produzione di ampio respiro, la prima che mixa il tema politico alla love story, al thriller e allo spy drama. 3.Desperate Housewives [[youtube _xHbIvvla1c]] È stata una delle serie televisive che ha rivoluzionato il dramma al femminile in epoca moderna. Prodotta dal 2004 al 2012, Desperate Housewives è stata di grande successo sia in America che in Italia, tanto da essere replica ancora oggi su Rai 4. Al centro della storia ci sono le vicende di Susan, Bree, Lynette e Gabrielle, 4 donne che vivono nel sobborgo di Wisteria Lane. Dopo il suicidio di Mary Alice, che diventa poi la voce narrante della storia, le 4 casalinghe (poco) disperate, si troveranno a dover fronteggiare i misteri che aleggiano sulla comunità e i problemi della vita di tutti i giorni. Ironica, sexy e ammiccante, la serie creata da Marc Cherry è un cult indiscusso. 2.Nikita [[youtube ySr1u6jguHQ]] Remake di una serie canadese, quella che è stata trasmessa in America tra il 2010 e il 2013, ha innovato in maniera consistente lo spy-drama in tv. La protagonista è Nikita, giovane donna dal torbido passato, in fuga dalla “Divisione”, agenzia governativa diretta da Percy e Amanda, che recluta criminali ben addestrai per trasformali in spie. Ma i suoi veri obbiettivi non sono poi così nobili. Nikita con l’aiuto di Alex mette in atto un piano per distruggere dall’interno l’agenzia. Una visione tutta femminile di un drama action e altamente adrenalinico, ha reso la serie tv, un piccolo gioiello che ancora oggi viene ricordata con piacere. Maggie Q ha portato in tv una femminilità sexy e dirompente. 1.Sex & The City [[youtube OB9z-iRO72o]] Ha da poco compiuto venti anni la serie tv ideata da Darren Star e di estremo successo anche qui in Italia. Le vicende folli e sbarazzine di Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda, sono state una vera rivoluzione. Sex & The City ha alzato il velo sul mondo delle donne, senza tralasciare miti, leggende e storie al limite. Un vero e proprio fenomeno di costume che ha esulato dal mondo della tv, arrivando al cinema in due lungometraggi molto celebri.

    Scandalo dieselgate, l’Ad di Audi arrestato in Germania: è accusato di frode

    Berlino - L’amministratore delegato di Audi, gruppo Volkswagen, è stato arrestato in Germania nell’ambito dell’indagine sullo scandalo dei motori diesel, il “Dieselgate” . Lo ha reso noto l’ufficio del pubblico ministero di Monaco che, a fine maggio, aveva accusato il ceo di Audi Rupert Stadler e un altro membro del comitato esecutivo, di «frode». Il pubblico ministero ritiene che vi sia un «rischio di occultamento delle prove» che giustifica l’arresto. Il gruppo automobilistico è sotto indagine dal 2015 da parte della procura di Monaco di Baviera, oltre che dalle autorità di diversi paesi, per lo scandalo dieselgate. La scorsa settimana Vw, di cui il marchio Audi fa parte, ha accettato di pagare, riconoscendo la propria responsabilità, la sanzione di 1 miliardo di euro decisa dalla procura di Stato di Braunschweig.

    Forza Nuova, striscione contro Balotelli: "Sei più stupido che nero"

    Di Redazione CalcioBlog lunedì 18 giugno 2018 Dopo Matteo Salvini anche Forza Nuova contro Mario Balotelli: esposto a Brescia uno striscione in dialetto. "Balotelli ta het piö enhiminit che negher", il testo del grande lenzuolo che suona come "Balotelli sei più stupido che nero". Il partito di estrema destra attacca così duramente il calciatore, che secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe continuare la sua esperienza in Francia ma all’Olympique Marsiglia, per via delle posizioni assunte di recente sul tema dell’immigrazione. "Dopo aver ostentato per anni, e da bravo spaccone, la propria esuberanza e ricchezza - scrivono gli esponenti di Forza Nuova - , oggi si sforza malamente di rivalutare la sua immagine cavalcando il personaggio “paladino dei migranti” inserendosi così nel più tanto classico quasi tragicomico filone del politically correct".

    Ozzy Osbourne chiude la seconda edizione del Firenze Rocks: la recensione del concerto

    Ore 21:15. Dai maxi schermi del Firenze Rocks si susseguono una serie di immagini che ritraggono Ozzy e la folla va in visibilio. “How’re you doing?…Are you ready to go fucking crazy?…Let me hear you’re going crazy…” e subito con la carica di “Bark at the moon”. Così Mr. Osbourne e soci danno inizio all’ultima serata della seconda edizione del Firenze Rocks, tutta all’insegna del metallo, che ha visto esibirsi sin dalle prime ore del pomeriggio di domenica 17 giugno, Amphitrium, Tremonti, Judas Priest, Avanged Sevenfold. Il “re delle tenebre” sembra non sentire il peso dei suoi quasi settanta anni, almeno per l’aspetto vocale, sempre intonato e mai sofferente negli acuti. Incita la folla che lo acclama con cori da stadio - “Ozzy, Ozzy, Ozzy…” - al termine di ogni canzone e sembra divertirsi parecchio. Con la sua camminata goffa passa da una parte all’altra del palco, aizzando la massa umana che lo segue ad ogni suo movimento, sbracciandosi.

    Faenza, insulti a un professore: 17enne indagato per minacce

    Il docente era intervenuto durante una lite fra ragazzi, ma uno di loro ha covato vendetta di MARCELLO RADIGHIERI (fotogramma) BOLOGNA - Il docente lo riprende e lui, per tutta risposta, prima lo insulta e poi lo minaccia pesantemente. Un’escalation verbale che potrebbe costare caro al protagonista dello spiacevole episodio, avvenuto nelle ultime settimane dell’anno scolastico. Lo studente, un 17enne faentino che frequenta un istituto adiacente a quello del professore, è stato infatti denunciato dall’insegnante e ora è indagato per minacce a pubblico ufficiale. La vicenda risale a qualche settimana fa e coinvolge due diversi istituti scolastici di Faenza. Stando a quanto riportano i giornali locali, infatti, tutto sarebbe nato da una lite in cortile tra il 17enne e un suo coetaneo. I due si affrontano con urla e insulti, tanto da richiamare l’attenzione dell’insegnante (in quel momento impegnato in una classe della vicina scuola superiore) e spingerlo a intervenire. Questione finita? Tutt’altro: passata qualche settimana, il 17enne decide di prendersi la sua rivincita. Una mattina, vedendo il docente passare a piedi nelle vicinanze dello stesso cortile, pensa bene di chiamarlo per nome e cognome e rifilargli una lunga sfilza di insulti, chiudendo in bellezza con bestemmie e gestacci.

    Golf, US Open: Koepka firma uno storico bis, Francesco Molinari chiude 25°

    Lo statunitense si aggiudica la 118esima edizione con 281 colpi e si conferma campione nel secondo major stagionale, centrando un'impresa riuscita per l’ultima volta nel 1988 e 1989 a Curtis Strange, così da salire al 4° posto mondiale: "Non pensavo di realizzare un sogno...

    Naike Rivelli senza freni: sexy video e provocazioni su Instagram

    Naike Rivelli non smette mai di stupire e di provocare. La figlia dell'attrice Ornella Muti è seguitissima sui social e approfitta di Instagram per farsi notare.

    Incidente traghetto Napoli: la donna ferita è in condizioni critiche

    (lapresse) Ha contusioni polmonari e insufficienza respiratoria grave  E' in condizioni critiche e con prognosi riservata la donna di 79 anni investita ieri al porto di Napoli da un'auto, dopo una manovra sbagliata a bordo del traghetto Napoli-Palermo che ha causato la morte sul colpo di un altro uomo. Secondo il bollettino medico diramato stamattina dall'Ospedale Cardarelli di Napoli, la donna ha riportato un gravissimo politrauma da schiacciamento ed è ricoverata in rianimazione, in analgosedazione, stabile emodinamicamente, intubata e collegata a respiratore automatico.

    Balotelli, Forza Nuova Insulta: "Più stupido che nero"

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154 © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Vasco su facebook dopo i concerti: «Puglia è come casa, vi abbraccio tutti»

    Ai centomila che l'hanno adorato nella due giorni del ' Vasco non stop livè al San Nicola di Bari, il Komandante dedica un post su Facebook e li ringrazia così: «Il...

    Roma, scompare a Vasto un mese fa, la polizia lo ritrova a Monti Tiburtini

    Aveva denunciato la scomparsa del figlio, un ragazzo di origine colombiana, il mese scorso presso la stazione dei carabinieri di Vasto poi più nessuna notizia fino alla telefonata degli agenti della Polizia di Stato del commissariato S.Ippolito che le hanno annunciato il ritrovamento del ragazzo. È accaduto nella giornata di venerdì, una pattuglia nel corso del servizio di controllo del territorio è stata inviata in via Filippo Meda per la segnalazione di una persona che infastidiva i passanti. In realtà sul posto, gli agenti hanno accertato che il ragazzo, 21enne, non aveva disturbato nessuno, ma che era solo molto confuso. Avendo dubbi sulla sua identità i poliziotti lo hanno accompagnato in ufficio per una compiuta identificazione.

    Mirabelli: "Mercato? Non vogliamo illudere tifosi"

    Mirabelli: "Mercato? Non vogliamo illudere tifosi" Il ds rossonero ha parlato a margine del Festival del Milanismo a Gallipoli: "I big resteranno. Non vogliamo illudere i tifosi, ma salvaguardare un patrimonio. Il Milan non ha perso la capacità di attrarre campioni" CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE. IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO. Parole chiave: calciomercato , milan , massimiliano mirabelli

    Selvaggia Lucarelli risponde su Instagram alle accuse di Fabrizio Corona da Massimo Giletti

    Direttamente dalla Giordania, la giornalista mostra ai suoi follower quale "Corona" conta realmente. Non è tardata ad arrivare la risposta di Selvaggia Lucarelli alle parole di Fabrizio Corona, ospite ieri sera dell'ultima puntata di stagione di , il talk show della domenica di La7. Alla giornalista ed opinionista, nonché giudice di Ballando con le stelle, era stata offerta l'opportunità dall'ex-fotografo di partecipare ad un dibattito in studio, ma in procinto di partire per un viaggio organizzato, ha rifiutato l'invito. Corona ha dichiarato ai microfoni di Massimo Giletti che la Lucarelli sarebbe solita attaccarlo perché interessata ad "", obiettivo mai raggiunto che le causerebbe frustrazione. A differenza dei consueti post su Facebook, in cui replica a tono alle accuse che le vengono rivolte, stamane la donna ha risposto all'ex-fotografo con una didascalia di una foto su Instagram scattata nel Governatorato di Madaba. Il post ritrae una fotografia della regina consorte Rania di Giordania, emblema di garbo ed eleganza, ed è accompagnata dal commento:

    Il giorno più nero della monarchia spagnola: il marito dell’Infanta entra in carcere

    Madrid - Eccolo, uno dei giorni più neri della monarchia borbonica. Il cognato del re di Spagna Iñaki Urdangarin entra in carcere. Il marito dell’Infanta Cristina è entrato nella prigione di Brieva, nella zona di Ávila, a un’ora di auto da Madrid, in una sezione normalmente riservata alle donne. Urdangarin è stato condannato a cinque anni e dieci mesi per il cosiddetto caso Noos, uno scandalo legato alla società di organizzazione di eventi che l’ex olimpionico di pallamano aveva creato, ottenendo in maniera illecita favori e concessioni da molte amministrazioni pubbliche. In sostanza, quello che è stato a lungo il genero preferito di Juan Carlos approfittava della sua posizione per garantirsi contratti vantaggiosi. Urdangarin fino a oggi ha vissuto a Ginevra con la moglie Cristina di Borbone, sesta nella linea successoria della corona e i loro quattro figli, senza praticamente alcun rapporto con la famiglia del re Felipe. Secondo i primi dettagli, il cognato di Filippo VI, arrivato dalla Svizzera stamattina, avrà a disposizione una cella di 13 metri quadri.

    Tacconi punge Buffon: "Sogno una finale di Champions Juve-Psg e che lui perda"

    Marco Gentile Tacconi è entrato in tackle su Gigi Buffon per via della sua scelta di lasciare la Juventus per il Psg: "Se va per i soldi lo capisco, se va per la Champions m’incavolo, allora poteva rimanere alla Juve… Sarei contento se andasse in finale contro la Juve e la perdesse” Stefano Tacconi, come sempre, è un personaggio senza peli sulla lingua e provocatorio. L'ex portiere della Juventus, infatti, ne ha per tutti da Mattia Perin a Gianluigi Donnarumma, fino ad arrivare all'icona del calcio italiano come Gianluigi Buffon. Tacconi ha iniziato con il neo portiere della Juventus che ha deciso di lasciare il Genoa per sposare il progetto dei bianconeri: “Si è cacciato in una situazione difficile. In genere in una squadra c’è un portiere forte e l’altro un po’ meno perché il titolare si deve sentire tranquillo. Così rischia di giocare soltanto la Coppa Italia. Io non l’avrei mai fatto alla sua età". Tacconi ha poi parlato dell'involuzione tecnica del portiere del Milan Donnarumma: "Io licenzierei chi lo allena, non puoi parare con le gambe divaricate, spingi molto meno, rispetto all’anno scorso è regredito. Per me il fratello è più forte perché è più esperto. Bravo invece Bonaiuti, nell’Inter, ad allenare Handanovic”. Infine, l'ex numero uno della Juventus è entrato in tackle nei confronti di Gianluigi Buffon che ha deciso all'età di 40 anni di lasciare i bianconeri per sposare il progetto Psg, anche se ad oggi non c'è stata ancora la fumata bianca e la firma sul contratto: "Se va per i soldi lo capisco, se va per la Champions m’incavolo, allora poteva rimanere alla Juve… Sarei contento se andasse in finale contro la Juve e la perdesse”.

    Beyoncé e Jay-Z, l'album insieme ora è disponibile anche sulle altre piattaforme di streaming - ASCOLTA

    L'album congiunto di Beyoncé e Jay-Z è ora disponibile anche sulle altre piattaforme in streaming, dopo l'anteprima riservata a Tidal. Da oggi, lunedì 18 giugno, è possibile ascoltare il disco della coppia composta dalla voce di "Listen" e dal rapper è anche su TIMMUsic, Spotify e simili: "Everything is love", questo il titolo dell'album, è stato pubblicato nel fine settimana in esclusiva su Tidal, il servizio di streaming rilanciato nel 2015 proprio da Jay-Z, accompagnato dal video di "Apeshit" (girato lo scorso mese al Museo del Louvre di Parigi).

    Le guerre codarde di Salvini & C. ci coprono di vergogna di fronte al mondo

    E’ un vecchio trucco dei regimi quello di inventarsi nemici e muovere guerre per aumentare i propri vacillanti consensi. Mussolini mosse guerra alle “plutocrazie” e finì molto male per lui e per il Paese. Matteo Salvini giustamente non vuole correre questi rischi e pertanto si è scelto un nemico su misura, con il quale la […] L'articolo Le guerre codarde di Salvini & C. ci coprono di vergogna di fronte al mondo proviene da Il Fatto Quotidiano.

    Russia 20018, per i media croati Kalinic cacciato dal ct

    È già finito, senza neanche cominciare, il Mondiale di Nicola Kalinic. Secondo il sito croato '24 Satà, il ct Zlatko Dalic avrebbe deciso di rimandare a casa l'attaccante del Milan per motivi disciplinari. Kalinic infatti si sarebbe rifiutato di entrare in campo a 5' dalla fine del match di sabato contro la Nigeria, adducendo come scusa un problema fisico. La notizia non è confermata dalla federazione croata, ma il ct Dalic si presenterà in conferenza stampa alle 16.15 per fare un annuncio. © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Nina Moric e Luigi Favoloso di nuovo insieme dopo il Gf? Lo scatto sui social

    Francesca Ajello Nina Moric ha perdonato Luigi Favoloso dopo il Grande Fratello? L'imprenditore ha postato uno scatto sul suo profilo Instagram con una didascalia che lascia poco spazio alle supposizioni: la coppia pare aver superato il momento di crisi. Nina Moric e Luigi Favoloso di nuovo insieme: la coppia, dopo essersi lasciata durante l'esperienza dell'imprenditore all'interno della casa del Grande Fratello, pare aver ritrovato l'intesa. A renderlo noto è stato proprio Luigi attraverso uno scatto postato sul suo profilo Instagram, con una didascalia che pare sancire la pace tra i due, dopo un periodo di burrasca. Ripercorrendo velocemente l'ultimo periodo, Nina lasciò il suo compagno con cui stava da quattro anni dopo averlo visto in atteggiamenti intimi con Patrizia Bonetti, un'altra concorrente del reality. Evidentemente, però, l'amore è stato più forte di tutto: Favoloso aveva dichiarato di essersi pentito del suo modo di fare e aveva promesso che si sarebbe impegnato per riconquistare la modella: a quanto pare è stato di parola. La foto, che ritrae la coppia, riporta un messaggio scritto da Luigi in cui l'imprenditore fa una dichiarazione d'amore alla croata. "Potremmo ignorarci, potremmo fingere di non conoscerci, ma non saremmo noi, non saremmo ciò che siamo stati per 4 anni. Più ti ho vicina, più capisco i miei sbagli, più ti ho vicina e più capisco che se c’è una storia che non può finire, quella è la nostra": questo scrive Favoloso. Ma non è tutto, perché l'ex gieffino, ha aggiunto che entrambi amano le stesse cose. Non è un caso, infatti, secondo Favoloso che i due si siano trovati in una città così grande come Milano, in cui vivono: Luigi scrive che con Nina condividono la passione per le stesse cose e gli stessi posti. Pare che queste parole siano un modo per dire ala modella di dimenticare il passato e vivere il futuro insieme, ripartendo da ciò che condividono e dalle passioni che le uniscono. La foto è molto bella: Luigi in poltrona e Nina di fianco a lui: l'immagine completa la didascalia. Elegantissimi e complici: così appaiono i due. La Moric ha deciso di superare le proprie perplessità e di dare una nuova possibilità a questo amore: Nina ha dato spazio al suo cuore e ha messo da parte dubbi e indecisioni. Adesso sta a Luigi fare il modo che la modella non si penta della sua decisione e vada avanti con la storia portandola ad un livello magari superiore.

    Arrivano nuove carte, trema la politica

    Nei prossimi giorni gli inquirenti depositeranno altro materiale investigativo. L’obiettivo è quello di far luce sulle relazioni tra l’imprenditore Luca Parnasi e la politica.

    Johnny Depp, cancellate tutte le apparizioni pubbliche coi media

    Johnny Depp "annulla" tutte le future conferenze stampa e le apparizioni coi media. La morbosa curiosità suscitata intorno al suo stato di salute, dopo le apparizioni in Russia in cui è sembrato eccessivamente emaciato e dimagrito, hanno indotto i suoi manager a prendere drastiche decisioni per non incrementare illazioni e rumors: "L'attore non vuole trattare questo argomento", scrive " The Times Magazine" , riportando le dichiarazioni del suo team... Una decisione, che gli amanti del gossip potrebbero addirittura prendere come una conferma di qualcosa che non va e di cui non si vuole parlare. Ma che Depp, in giro per l'Europa da un mese circa con il suo gruppo "The Hollywood Vampires", goda di ottima salute e non abbia alcun problema, è stato più volte ribadito negli ultimi giorni e gli scatti successivi a quelli che hanno suscitato il panico, lo dimostrano pienamente.

    Le Mans, Alonso e la Toyota imprendibili: il trionfo è loro

    LE MANS Per fortuna che doveva essere un'edizione in tono minore per il ritiro di prestigiosi costruttori protagonisti assoluti negli ultimi decenni. Il mito alimenta se stesso e a Le Mans Fernando Alonso viene travolto da un bagno di folla che nemmeno aveva mai sognato nei 300 gran premi finora disputati. La mitica 24 Ore manda in onda il suo repertorio migliore e spinge sul gradino più alto del podio un pilota già campione del mondo di Formula 1 (era avvenuto una sola volta in precedenza, con Graham Hill nel 1972) e consegna il suo prestigiosissimo trofeo a una delle case automobilistiche più grandi del pianeta che lo inseguiva da tempo, ma non era mai riuscita a conquistarlo. L'IMPREVISTO DIETRO L'ANGOLODopo le amare delusioni degli anni passati (diversi secondi posti e numerosi ritiri) Toyota domina la corsa di durata più importante del mondo centrando pure una formidabile doppietta. Con il due volte iridato spagnolo sull'astronave ibrida TS050 c'erano Sebastien Buemi (già campione di Formula E ed ex della Toro Rosso in F1) e Kazuki Nakajima. La vettura numero 8 ha preceduto di due giri la numero 7 guidata da Michael Conway, Kamui Kobayashi e Jose Maria Lopez, tutti driver velocissimi e di grande esperienza. Il bolide primo sotto la bandiera a scacchi ha staccato di ben 12 giri (163 km, la distanza di oltre mezzo gran premio) la prima delle due Rebellion (una era guidata da Lotterer e Jani già vincitori a Le Mans e da Bruno il nipote di Ayrton Senna) che nulla hanno potuto per contrastare i vincitori tanto era il divario tecnologico è prestazionale. Potrebbe sembrare una vittoria scontata o addirittura facile, ma non lo è affatto poiché Toyota è la prima a sapere che a Le Mans l'imprevisto è dietro l'angolo e si può pensare...

    Beyoncé e Jay-Z, Apeshit: testo, traduzione e video ufficiale

    The Carters, Beyoncé e Jay-Z, Apeshit: video, traduzione e testo della canzone su Blogo.it " APESHIT" è la seconda traccia di Beyoncé e JAY-Z, nell'album di coppia "Love is Everything", uscito nelle scorse ore. Oltre alle due superstar, questa canzone include anche l'artista americano Pharrell Williams e i membri di Migos Quavo e Offset. Nella traccia, Jay e Beyoncé si dedicano allo stile di vita lussuoso, sottolineando che sono in cima a questo percorso musicale. Il brano presenta anche forti somiglianze tematiche con il pezzo di Jay e Kanye West "Niggas in Paris" dal loro progetto collaborativo Watch The Throne. Ciò include i riferimenti al vivere una vita di lusso estremo. Il video ufficiale della canzone vede Jay-z e Beyoncé in visita a Parigi, in particolare al museo d'arte del Louvre. Questa visuale aggiunge una profondità reale ai testi apparentemente materialistici; i Carters ostentano la loro ricchezza direttamente di fronte a opere d'arte coloniali, che evidenziano chiaramente i maltrattamenti dei loro antenati africani da parte dei conquistatori europei.

    Nazionale, Mancini pensa positivo: "C'è il tempo per creare un'Italia competitiva"

    Mentre in Russia il Mondiale vede gli azzurri spettatori il ct guarda avanti: "Stiamo lavorando per mettere insieme una squadra che faccia bene e si qualifichi agli Europei, per farne parte servono doti tecniche e mentali. Balotelli?

    Fabrizio Corona dopo lo show da Giletti: «Grazie Massimo. Scusa ma non riesco a non dire ciò che penso»

    Durante l'intervista a Non è l'arena Fabrizio Corona ha avuto parole per tutti: Selvaggia Lucarelli, Don Mazzi e Mughini, con cui c'è stata anche un'accesa discussione......

    Napoli, parte l'assalto finale a Fabian Ruiz: 30 milioni sul tavolo

    Pino Taormina A Siviglia provano a mettere un freno e Quique Setien, il tecnico del Betis insiste: «Consiglio a Fabian di restare un altro anno qui con noi».

    Balalaika, frecciatina a Paola Ferrari nell'ultima puntata

    Max Giusti tira in ballo la giornalista Rai. Ecco le ultime dichiarazioni di Paola Ferrari. Il post partita "mondiale" di Canale 5, quel condotto da Ilary Blasi e Nicola Savino con la Gialappa's Band, ha dovuto fare i conti con le forti critiche di Paola Ferrari. La giornalista sportiva, volto di punta del calcio Rai, ha fortemente criticato il programma della concorrenza. Prima su Twitter, durante la puntata di debutto, con tweet che hanno lasciato poco all'immaginazione: "Chiedo ufficialmente a Mediaset dopo un’ora di trasmissione di farmi rivedere l’immagine di CR7 prima della punizione. Magari il Cell di Belen anche dopo... E qui mi taccio [...] "UN PEZZO DI FIFA" e vai! L’immagine della donna nel calcio si evolve. Che Meraviglia...", ha scritto sui social. Poi, poche ore prima della seconda puntata, ha chiarito a la sua posizione: "è tutto tranne che una trasmissione sui Mondiali di calcio. Una scelta editoriale legittima, per carità, ma non si è vista un’immagine di calcio, non un approfondimento sulle prodezze di Cristiano Ronaldo, non un accenno alle altre partite, non una parola sulla Russia che è il Paese ospitante. Gli ingredienti di una trasmissione sui Mondiali non c’erano". E ancora:

    Hamsik: «Ho detto a De Laurentiis che potrei andare in Cina»

    «Sono ancora un giocatore del Napoli, al momento nulla è cambiato». Parole firmate Marek Hamsik, che risponde a margine di un evento benefico alle domande sul suo futuro: «Ho detto al presidente che c’è l’opportunità di un trasferimento in Cina, ma al momento non ci sono novità. Sono ancora un giocatore del Napoli, al momento nulla è cambiato».  Parole firmate MarekHamsik, che risponde a margine di un evento benefico alle domande sul suo futuro: «Ho detto al presidente che c’è l’opportunità di un trasferimento in Cina, ma al momento non ci sono novità».

    Svezia-Corea del Sud, dalle 14.00 La Diretta A Novgorod la gara dei rimpianti

    Dopo aver infranto i cuori di milioni di tifosi italiani nello spareggio playoff di novembre, la Svezia fa il suo debutto in questo Mondiale con una sfida subito alla sua portata contro la Corea...

    Mertens, look «mondiale»: copia Neymar e aspetta l?esordio

    È arrivato anche il suo giorno. Dries Mertens è pronto per fare il suo esordio ufficiale in questo Mondiale di Russia. Questo pomeriggio, alle ore 17 italiane, l’attaccante del Napoli sarà in campo con il Belgio contro Panama per la prima gara del girone. I Diavoli Rossi sono tra le squadre più attese in questa rappresentazione internazionale, ma dovranno provare a non deludere come hanno fatto le altre big. Nel frattempo, Mertens cambia look: il belga copia Neymar e si fa biondo, scatenando anche gli sfottò dei compagni di nazionale e l’ironia dei tifosi azzurri che aspettano di vederlo in campo.

    Sanità, Bambino Gesù: «Scoperte le basi genetiche della sindrome nefrosica»

    Una nuova ricerca condotta negli Stati Uniti, in Francia, in Spagna e in Italia all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, getta luce sulla genetica alla base di una malattia renale...

    Polaroid Eyewear agli I-Days

    Quattro giorni di musica e sole. A Milano, nella ex Area EXPO ad attendervi dal 21-22-23-24 giugno ci sarà una line up di artisti internazionali e tanto divertimento. Non solo perché in occasione degli I-Days, Polaroid Eyewear, inventore delle lenti polarizzate, sarà presente all’interno della zona concerti con un pop-up store dedicato.

    PUBG ha degli asset acquistati? Per PUBG Corp. è l'unico modo per lavorare intelligentemente - Notizia - PC

    Dover realizzare tutti gli asset da zero richiede team immensi e tempi di lavorazione che le dinamiche contemporanee non possono più permettersi. Nei giorni scorsi è piovuta su PUBG, al secolo Playerunknown's Battlegrounds, l'accusa di essere pieno di asset comprati dai vari store online (in particolare la mappa Erangel). Brendan Greene, il direttore creativo del gioco, nonché inventore del genere dei battle royale (con H1Z1) ha dichiarato in merito che accuse del genere gli fanno male. Greene ha parlato dell'argomento nel corso dell'E3 2018, affermando che certe accuse vengono mosse a causa della scarsa conoscenza della creazione delle mappe da ... Notizie giochi PC Windows.

    L’export italiano cresce in aprile. Germania motore delle vendite all’estero

    Le esportazioni italiane continuano a crescere, con particolare intensità verso i Paesi europei. L’Istat registra infatti in aprile un aumento del 6,6% delle vendite oltreconfine, su base annua, nonostante la debolezza del trend su base mensile. La crescita tendenziale coinvolge sia l’area dell’Unione europea (+8%), sia i Paesi extra Ue (+4,8%). La correzione per gli effetti di calendario porta la variazione dell’export al +3,5%. Le vendite all’estero in aprile sono trainate dalle vendite verso Germania (+12,1%), Francia (+9,2%), Stati Uniti (+6%), Svizzera (+11,2%) e Regno Unito (+7%). La lieve crescita congiunturale dell’export è la sintesi dell’aumento delle vendite verso i mercati Ue (+0,9% sul mese) e della flessione verso l’area extra Ue (-0,9%). Invece l’incremento su base annua coinvolge sia l’area Ue (+8%) sia i paesi extra Ue (+4,8%).

    Le ultime 24 ore: trailer italiano, foto e poster del thriller d'azione con Ethan Hawke

    Disponibili un trailer italiano e un set di poster internazionali di Le ultime 24 ore, un thriller d'azione fantascientifico co-prodotto da Stati Uniti e Sudafrica e diretto da Brian Smrz.

    Dieselgate Audi - Arrestato il ceo Rupert Stadler

    Il Gruppo Volkswagen ha confermato ai microfoni della Reuters l'arresto in Germania dell'amministratore delegato dellAudi, Rupert Stadler, annunciando che è già in corso l'udienza preliminare per il rinvio a giudizio. Per il pubblico ministero di Monaco ci sarebbe il "rischio di occultamento delle prove". Legato all'inchiesta del Dieselgate. Nei giorni scorsi erano scattate le perquisizioni in relazione alle numerose inchieste legate al Dieselgate e Stadler era uno dei sospettati. Per il momento non si conoscono ulteriori dettagli e non è stato rilasciato alcun comunicato ufficiale da parte dell'Audi.

    Famiglie senz’auto, lettera aperta ai ministri Costa e Toninelli

    Circa 7 anni fa un’auto invase la nostra carreggiata e distrusse la nostra vettura: io, mio marito e i bambini ci salvammo per miracolo. Da allora abbiamo deciso di non ricomprarla. Giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno, le nostre motivazioni si sono rafforzate e approfondite. Ci siamo organizzati, abbiamo conosciuto tante altre famiglie senz’auto, […] L'articolo Famiglie senz’auto, lettera aperta ai ministri Costa e Toninelli proviene da Il Fatto Quotidiano.

    Burano e le sue case multicolori

    E’ una specie di meraviglia nelle meraviglie, il lato più allegro e pittoresco di una città da sogno come Venezia, amata e visitata ogni anno da miriadi di viaggiatori di tutto il mondo. Siamo a Burano, un minuscolo centro abitato di poco più di 2.000 abitanti che, grazie alle sue famose casette multicolori, trasmette a chi passeggia per le sue stradine la sensazione di essere immerso in un caleidoscopio.

    Passerella architettonica

    Ermenegildo Zegna ha scelto Palazzo Mondadori per la sfilata della collezione moda uomo estate 2019. The post Passerella architettonica appeared first on Interni Magazine.

    ANGELICA ALLE MELE, soffice treccia gusto strudel!

    Angelica alle mele torta lievitata soffice con un dolce ripieno al gusto di strudel golosissimo! Tra gli ingredienti cannella, noci, uvetta e pinoli! Questo articolo è di proprietà del blog Mani Amore e Fantasia Clicca sul titolo per leggere la ricetta sul blog, e ricorda che puoi decidere di stamparla tramite il tasto "print friendly".... ti aspetto! :) Lori.

    Nokia: vita, morte e rinascita di un brand [Editoriale]

    Questa settimana ha suscitato il mio interesse il caso di Nokia: prima re del mercato, poi semplice comparsa ed ora in cerca di rilancio. Riuscirà a tornare ad essere il colosso di un tempo? (...)Continua a leggere Nokia: vita, morte e rinascita di un brand [Editoriale] su Androidiani.Com © niccoloproietti for Androidiani.com, 2018. Permalink. […]