Shop With US Online NewsJS
  • Corsico, senegalese ucciso: i due volti di Assan

    www.ilgiorno.it
  • Mafia, maxiblitz Ros contro clan baresi: 104 arresti

    www.rainews.it
  • Perché le società di food delivery potrebbero davvero lasciare l'Italia

    www.agi.it
  • NON È L'ARENA/ Fabrizio Corona, rissa sfiorata con Giampiero Mughini (ultima puntata)

    www.ilsussidiario.net
  • Il patto Grecia-Macedonia sul nome che chiude trent'anni di litigi

    www.corriere.it
  • SPY FINANZA/ I 4 motivi che fanno tremare la Merkel (e gioire Macron)

    www.ilsussidiario.net
  • Giappone, forte scossa di terremoto vicino a Osaka: trovate vittime

    www.repubblica.it
  • Usa, Melania contesta linea dura di Trump su migranti: "Odioso vedere bimbi separati dai genitori"

    www.repubblica.it
  • Napoli, auto schiaccia due stranieri a bordo di un traghetto: un morto

    www.tgcom24.mediaset.it
  • Renzi dà del bullo a Salvini. Il ministro: "Italiani ti hanno cacciato"

    www.ilgiornale.it
  • Lucca, bullismo contro prof: solo 8 studenti promossi/ Ultime notizie “scuola peggiorata in rispetto-rapporti”

    www.ilsussidiario.net
  • Bonafede: “I corrotti devono andare in carcere. Solo con certezza della pena lo Stato sarà credibile”

    www.ilfattoquotidiano.it
  • RIFORMA PENSIONI 2018/ Dubbi Quota 100: unica certezza Di Maio su taglio ad assegni d'oro (ultime notizie)

    www.ilsussidiario.net
  • Morte Noemi Carrozza, accertamenti sulla strada dell'incidente. La madre: «Morta per colpa dell'asfalto»

    www.corriere.it
  • "Niente molestie sessuali, quando le ha ricevute era troppo vecchia": la polemica sul caso Tavecchio-Cortani

    sport.tiscali.it
  • Milano, ladre tentano furto in stazione centrale: arrestate in flagranza

    milano.repubblica.it
  • Prof picchiato dal padre dell'alunno, lo studente viene promosso. L'insegnante: chiedo il trasferimento

    www.ilmattino.it
  • Salvini blocca il riso asiatico: "Non faremo più gli zerbini"

    www.ilgiornale.it
  • INDONESIA, DONNA INGOIATA DA UN PITONE: VIDEO CHOC/ L'intuizione dei vicini, poi la macabra scoperta

    www.ilsussidiario.net
  • Storia di un Grillo in cerca d'autore

    espresso.repubblica.it
  • Aquarius a Valencia, ai migranti lavoro e visti per la Francia

    «Mi chiamo Alì, ho 18 anni e vengo dalla Nigeria. Ho perduto i miei genitori quando avevo 11 anni in un incidente d'auto. Da allora sono cresciuto con i nonni.

    Siria, raid della coalizione a guida Usa nell'est: vittime e feriti

    La coalizione a guida Usa ha colpito una posizione militare nell'est della Siria, causando diversi soldati morti e feriti. Lo riferisce la tv di Stato siriana, spiegando che il raid aereo è avvenuto intorno a mezzanotte nel villaggio di al-Hari, vicino alla città di Boukamal.

    I Retroscena di Blogo: Gerardo Greco direttore del Tg4, questa settimana si chiude

    Dunque a Rete 4 si cambia. La rete diretta dal buon Sebastiano Lombardi cambia i suoi connotati per quel che riguarda l'informazione, abbandonando certi toni urlati, per sposare quelli più ragionati, tecnici e di profilo alto propri, tanto per fare un esempio chiaro a tutti e senza girarci troppo intorno, di La7. Si era già capito in questi ultimi mesi con l'uscita dalla rete di Paolo Del Debbio e Maurizio Belpietro, oltre che un intensiva cura di ospiti provenienti dal parterre "settiano", sopratutto nel programma dell'access Stasera Italia, che il quarto canale Mediaset, stava studiando per cambiare cifra. Le notizie riportate da Libero e da altri organi di informazione, trovano conferma dai nostri riscontri e dunque Gerardo Greco lascerà la Rai, dove attualmente occupava il ruolo di direttore della Radio, per passare a Mediaset con la qualifica di direttore del Tg4. Greco avrà il compito di rifondare dal profondo il telegiornale di Rete 4, ancora non è stato deciso se lui condurrà l'edizione delle ore 19. Di certo il volto di questo telegiornale cambierà parecchio. Sarebbe interessante un cambio radicale e a questo proposito ricordiamo il grande coraggio della Rai della riforma che a fine anni settanta lanciò il Tg2 diretto allora dal grande Andrea Barbato, che lanciò alle 19:45 Studio Aperto, un telegiornale con una enorme forza innovativa, che superava l'informazione paludata del telegiornale unico di quei tempi, con un prodotto che vedeva i giornalisti direttamente in video (allora si usavano molto gli speaker) in un grande open space, senza conduzione unica. Ecco, chiaramente la materia va maneggiata con cura, sappiamo da chi è composto attualmente il pubblico di Rete 4, ma l'innovazione ha bisogno anche di coraggio. L'operazione poi prosegue con l'avvento di Barbara Palombelli nel territorio dell'access time e qui è davvero evidente l'intento del dipartimento informativo di Mediaset di creare una concorrenza diretta con Lilli Gruber ed il suo rodatissimo Otto e mezzo. Secondo quanto apprendiamo Greco condurrà una prima serata di cronaca e sociale, con sconfinamenti politici che verrà realizzata presso gli studi Elios della Tiburtina a Roma, che si andrà ad aggiungere a quella condotta da Nicola Porro, squisitamente politica. Dalle informazioni in nostro possesso questa settimana ci sarà l'incontro decisivo fra Greco e Mediaset per la definizione del suo prossimo impegno al Tg4, che è ormai certo. PROSEGUI LA LETTURA. I Retroscena di Blogo: Gerardo Greco direttore del Tg4, questa settimana si chiude é stato pubblicato su Tvblog.it alle 07:48 di Monday 18 June 2018.

    Per Florenzi è la settimana della verità: o firma o parte

    C’è cauto ottimismo sulla situazione rinnovo per Alessandro Florenzi con la Roma. Rinnovo o l’esterno va sul mercato, Monchi è stato chiarissimo. Un’ipotesi, fino a poco tempo fa, era quella del Chelsea, che però si è concluso in un nulla di fatto. Nel frattempo continuano le trattative tra Bruno Peres e il Torino. L’accordo tra i due club è totale, manca il sì del brasiliano che chiede 2 milioni a stagione. Soldi che gli garantirebbe il Besiktas. Lo riporta Leggo.

    Paul McCartney: 76 anni… suonati!

    In 76 anni, di cui 56 passati facendo dischi, i primi 8 (1962-70) continuano a rimanere la sua eredità più importante e, forse, ingombrante. Ecco riproporsi l’annosa questione: che ne è degli altri 48? Possibile che non ci sia niente da fare, e che non si riesca mai a guardare la produzione solista di McCartney senza paragonarla al canone beatlesiano? Domanda retorica: quale allora l’alternativa? Negli ultimi anni le riedizioni del catalogo post-1970 di Macca hanno fatto perno sulla Archive Collection, le cui Deluxe Edition sono state una modalità per rivendere un’altra volta gli stessi dischi (anche se certo arricchiti di molto materiale inedito) ai collezionisti di vecchia data, ma hanno fatto poca presa su nuovi adepti.

    Germania ko con il Messico e il web se la ride

    Germania ko con il Messico e il web se la ride. Il passo falso dei tedeschi ha scatenato i tifosi azzurri sul web che hanno inevitabilmente legato la bandiera messicana al nostro tricolore, vero incubo dei campioni in carica. Ecco i meme più divertenti. GERMANIA, ESORDIO CHOC: IL MESSICO VINCE CON LOZANO. MONDIALI, CALENDARIO E GIRONI. ARRIVA IL SUPERMONDIALE! ECCO COME PARTECIPARE E VINCERE. Parole chiave: germania , fotogallery , messico , mondiali

    Populista a chi? Il governo Lega-Cinque Stelle sta picchiando duro contro chi l’ha votato

    Dai decreti dignità che rischiano di far perdere il lavoro, all’autonomia che toglie risorse al Mezzogiorno, fino alle riforme fiscali che rapinano il ceto medio impoverito: potete dire tutto quel che volete di questo governo, ma mai nessuno si è accanito in questo modo sui suoi elettori.

    Stan Lee e JK Rowling inclusi nella "Hall of Fame" della Cultura Pop

    Stan Lee, JK Rowling, The Legend of Zelda e Buffy l'ammazzavampiri inseriti nella "Science Fiction and Fantasy Hall of Fame" del Museum of Pop Culture (MoPOP).

    Russia 2018. Germania senza punte e con tante vecchie idee italiane

    Sta diventando un mondo terzo fra i più ricchi e tutti gli altri, tra cui noi. Non ha da tempo ricambi né mercato internazionale mentre svanisce l'«effetto immigrati»

    Ragazzi caduti sugli scogli a Sestri Levante, controlli dei carabinieri sul cantiere

    Sestri Levante - I due ragazzi scherzano, si abbracciano. E a un certo punto si appoggiano a uno dei new jersey di plastica che delimitano la strada, al posto della ringhiera rimossa per il cantiere di costruzione del prolungamento della passeggiata pedonale, in via Pilade Queirolo. Ma la barriera è leggera, perché dentro non c’è acqua o altro che possa trasformarla in una paratia portante, come hanno scoperto i carabinieri, e cede immediatamente, la coppia si sbilancia e cade sugli scogli per 3 metri e mezzo . È successo ieri mattina dopo le 2. Le vittime dell’incidente sono Anna Canale, 19 anni, e Christian Raffo, 22 anni, entrambi di Sestri Levante. La ragazza, secondo i primi accertamenti medici, ha un trauma cranico e due costole incrinate, ma fortunatamente non ha riportato lesioni più gravi. Praticamente illeso Raffo. Entrambi sono stati accompagnati al pronto soccorso del San Martino. Ma i carabinieri della stazione di Sestri Levante, ieri mattina, hanno avviato verifiche approfondite sul cantiere. I colleghi del nucleo radiomobile, arrivati sul posto dopo l’incidente, hanno infatti notato che nei new jersey di plastica non c’era acqua. Le barriere così erano leggerissime. I militari hanno cristallizzato la situazione e ora sarà la procura a decidere se contestare una qualche accusa ai responsabili del cantiere.

    Claudio Rocchi, testimone del suo tempo, in dieci canzoni

    Claudio Rocchi ci ha lasciati cinque anni fa, e certamente non dimenticheremo il suo sguardo penetrante, la sua acutezza di pensiero, la sua ficcante vitalità, il suo desiderio di essere sempre in ricerca, con una passione da visionario incrollabile e sincera. Ha intrapreso la carriera di musicista alla fine degli anni ’60, in una Milano ricca di fermenti artistici, facendo comprendere quanto fossero ricche di stimoli originali la sua musica e le liriche che componeva. È stato capace di costruire un percorso artistico unico e non riproducibile, cogliendo gli aspetti spirituali provenienti da un mondo giovanile in fermento prima che la grande ondata del terrorismo inondasse il Paese, prima che la droga invadesse corpi e anime di una generazione. Claudio Rocchi ci ha lasciato, ma è sempre insieme a noi perché, in fondo, “La realtà non esiste”, e lui si è trasformato…

    Lazio, pressing su Gelson Martins: Acerbi, si chiude

    Avanti su Gelson Martins. E’ lui l’obiettivo numero uno che la Lazio insegue per sostituire Felipe Anderson, anche se sul brasiliano c’è da registrare una frenata incredibile. Ad ogni modo, Felipe o non Felipe, quella del trequartista portoghese è un’occasione pazzesca e il ds Tare non se la vuole lasciar sfuggire. Ma lavorarci non è facile, anzi: sul gioiello lusitano che ha ottenuto lo svincolo dallo Sporting Lisbona c’è la fila. Tanti sono i top club europei che seguono il fantasista... © RIPRODUZIONE RISERVATA CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO: Accesso illimitato agli articoli Se sei già un cliente accedi con le tue credenziali:

    Terremoto di magnitudo 6.1 a Osaka

    La violenza del sisma ha causato l'interruzione del servizio dei treni veloci Shinkansen, la cancellazione di sei voli aerei da e per l'aeroporto del Kansai, la sospensione della fornitura di gas a 108mila abitazioni nelle prefettura di Osaka, mentre fino a 107mila case hanno invece registrato black

    Stasera in tv: "Via dall'incubo" su Rai 3

    Rai 3 stasera propone Via dall'incubo (Enough), thriller del 2002, diretto da Michael Apted e interpretato da Jennifer Lopez, Billy Campbell e Juliette Lewis. Jennifer Lopez: Erin "Slim" Hiller Billy Campbell: Mitch Hiller Tessa Allen: Gracie Hiller Juliette Lewis: Ginny Dan Futterman: Joe Bill Cobbs: Jim Toller Christopher Maher: Phil Fred Ward: Jupiter Noah Wyle: Robbie Doppiatori italiani Pinella Dragani: Erin "Slim" Hiller Vittorio De Angelis: Mitch Hiller Erica Necci: Gracie Hiller Eleonora De Angelis: Ginny Sandro Acerbo: Joe Renato Mori: Jim Toller Luciano De Ambrosis: Jupiter Roberto Chevalier: Robbie

    Il tesoro per Chiesa

    Il tesoretto derivante dalle due cessioni eccellenti sarà in gran parte investito per non far rimpiangere Nainggolan e Alisson. Come riporta il quotidiano Leggo, per il portiere brasiliano il Real Madrid offre 60 milioni di euro. Soldi che, come detto, potrebbero essere spalmati su due operazioni: il sostituto di Alisson e l’esterno destro. Se tutto si concretizzerà, Monchi farà all in su Federico Chiesa. L’alternativa al talento della Fiorentina è Domenico Berardi, che verrebbe a costare meno ed in prestito. Più chiara sembra la situazione di Nainggolan che già questa settimana potrebbe passare all’Inter per 3in i nerazzurri offrono Zaniolo, la Roma preferirebbe Pinamonti. Lo riporta il quotidiano Leggo.

    Giappone, forte scossa di terremoto a Osaka: 3 morti. LE FOTO

    Giappone, forte scossa di terremoto a Osaka: 3 morti. LE FOTO. Scossa di magnitudo 6.1. Fra le vittime anche una bambina di 9 anni. Ci sono oltre 100 feriti e danni a strade ed edifici. Sospeso il servizio dei treni veloci Shinkansen, annullati sei voli da e per l'aeroporto del Kansai. Black out registrati in oltre 100mila case. Parole chiave: fotogallery mondo terremoto giappone osaka

    Stasera in tv: "Diana - La storia segreta di Lady D" su Rete 4

    Rete 4 stasera propone "Diana - La storia segreta di Lady D", film biografico del 2013 diretto da Oliver Hirschbiegel e interpretato da Naomi Watts, Naveen Andrews:, Cas Anvar, Geraldine James e Juliet Stevenson. Naomi Watts: Lady Diana Spencer Naveen Andrews: Dott. Hasnat Khan Cas Anvar: Dodi Al-Fayed Geraldine James: Oonagh Toffolo Juliet Stevenson: Sonia Charles Edwards: Patrick Jephson Laurence Belcher: Principe William Harry Holland: Principe Harry Michael Byrne: Christiaan Barnard Douglas Hodge: Paul Burrell Charlie Mossini: Trevor Rees-Jones Daniel Pirrie: Jason Fraser Raffaello Degruttola: Mario Brenna Leeandra Reddy: Nasreen Art Malik: Samundar Prasanna Puwanarajah:Martin Bashir Doppiatori italiani Barbara De Bortoli: Lady Diana Spencer Massimo Rossi: Dott. Hasnat Khan Ludovica Modugno: Oonagh Toffolo Roberta Paladini: Sonia Angelo Maggi: Patrick Jephson Emidio La Vella: Christiaan Barnard Sandro Acerbo: Paul Burrell Vittorio De Angelis: Jason Fraser Enrico Di Troia: Mario Brenna Rossella Acerbo: Nasreen Davide Marzi: Samundar Massimo De Ambrosis: Martin Bashir

    Filippo Galli: «Non potevo accettare un ruolo di facciata. Ma al Milan lascio una grande eredità»

    I rossoneri ammainano un'altra bandiera: «L’addio è sofferto. Fatto un buon lavoro grazie al nostro metodo integrato. Mi piacerebbe continuare nei settori giovanili»

    La Spagna accoglie l’Aquarius, ma l’azione delle ong si restringe

    Le organizzazioni umanitarie chiedono un dialogo con il ministro dell’interno italiano Matteo Salvini e gli altri leader europei per evitare nuovi naufragi nel Mediterraneo.

    Stasera in tv: "Mi presenti i tuoi?" su Italia 1

    Italia 1 stasera propone Mi presenti i tuoi? (Meet the Fockers), commedia del 2004 diretta da Jay Roach (Candidato a sorpresa) e interpretata da Ben Stiller, Robert De Niro, Dustin Hoffman e Barbra Streisand. Ben Stiller: Greg Fotter Robert De Niro: Jack Byrnes Blythe Danner: Dina Byrnes Teri Polo: Pam Byrnes Dustin Hoffman: Bernie Fotter Barbra Streisand: Roz Fotter Owen Wilson: Kevin Rawley Alanna Ubach: Isabel Ray Santiago: Jorge Villalobos Tim Blake Nelson: ag. LeFlore Shelley Berman: giudice IRA Doppiatori italiani Stefano De Sando: Jack Byrnes Vittorio Guerrieri: Gaylord "Greg" Fotter Melina Martello: Dina Byrnes Francesca Fiorentini: Pam Byrnes Giorgio Lopez: Bernie Fotter Maria Pia Di Meo: Roz Fotter Massimiliano Manfredi: Kevin Rawley

    Roma, Alisson: c?è l'offerta e non è quella giusta

    Il braccio di ferro è alle porte. Entro 48 ore, il Real Madrid presenterà la prima offerta ufficiale per Alisson. Se le cifre (60 milioni, compresi i premi) sono quelle che stanno trapelando ormai da un paio di settimane, difficilmente la Roma accetterà. E dunque inizierà la vera trattativa che sinora è andata avanti esclusivamente con il lavoro dell’agente del brasiliano che, coadiuvato da due intermediari, ha prima trovato l’intesa per il suo assistito (5 milioni a stagione) e poi... © RIPRODUZIONE RISERVATA CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO: Accesso illimitato agli articoli Se sei già un cliente accedi con le tue credenziali:

    Fisco, Salvini: "Da quest'anno meno tasse, daremo un segnale"

    "L'obiettivo è bloccare l'aumento dell'Iva e delle accise, smontare la Fornero e dare un segnale chiaro che quest'anno si pagheranno meno tasse senza fare miracoli". Lo ha affermato il ministro dell'Interno e vicepremier, Matteo Salvini. Sul finanziamento ai partiti "l'importante è che tutto venga fatto in maniera trasparente, senza segreti e raggiri", ha aggiunto.

    Marcella, i successi di una Bella carriera

    La sorella di Gianni Bella ha debuttato discograficamente nel 1972 – e non ha ancora smesso di cantare (il suo ultimo album, “Metà amore metà dolore”, è uscito nel 2017). Per farle gli auguri di buon compleanno abbiamo messo in fila alcuni dei maggiori successi di una carriera ricca di soddisfazioni, che l’ha vista più volte ottenere buoni risultati di classifica (il numero fra parentesi, dopo il titolo e gli autori nelle pagine che seguono, indica il miglior piazzamento in hit parade).

    Ostia, Parnasi e il finanziamento per una gara di surf

    L’accordo fra Luca Parnasi e Paolo Ferrara avevano stipulato un patto. Trasformare il territorio di Ostia come merce di scambio per la realizzazione dello stadio della Roma.

    Usa, immigrazione: Melania critica Trump, «governare anche col cuore»

    Melania scende in campo per la prima volta su una questione politica criticando indirettamente il marito per la linea dura contro gli immigrati al confine col Messico.

    Non è l'Arena, scontro tra Fabrizio Corona e Giampiero Mughini: "Ti compro e ti metto in giardino a scrivere libri"

    A Non è l'Arena scontro aperto tra Fabrizio Corona e Giampiero Mughini: "Ti compro, ti metto in giardino a scrivere libri". Il giornalista: "Una perorazione pazzesca" L’andazzo della trasmissione potrebbe essere sintetizzato dai due volti di Massimo Giletti. Disteso e sorridente al momento dell’ingresso di Fabrizio Corona, cupo e tirato dopo quasi due ore di dibattito. A va in scena ‘La versione di Corona’, che diventa in breve tempo un duello diretto con Giampiero Mughini, con cui l’agente fotografico si scontra fin dalle prime battute.

    Bagno nella fontana: Pallotta congela donazione per il restyling

    Le relazioni con il Campidoglio si sono raffreddate. Lo stesso Pallotta, stizzito dall’amministrazione, ha bloccato il finanziamento del restyling della fontana del Pantheon ed è rimasto tutto congelato in una lettera morta e sepolta, almeno per ora. Congelato, come l’iter per il nuovo stadio. Lo riporta il quotidiano Leggo.

    Sei in un paese meraviglioso: dal 18 giugno 2018, la quarta edizione su Sky Arte

    La quarta edizione del programma dedicato ai beni UNESCO. A partire da lunedì 18 giugno 2018, alle ore 21:15, su Sky Arte HD, andrà in onda la quarta edizione di Sei in un paese meraviglioso, il programma dedicati ai beni UNESCO realizzato da Sky Arte con la collaborazione di Autostrade per l'Italia, condotto, per quanto riguarda questa nuova edizione, da Dario Vergassola e Roberta Morise. La quarta edizione sarà composta da 18 puntate: le prime 7 puntate andranno in onda fino al prossimo 30 luglio; le restanti 11 andranno in onda a partire dal prossimo 3 settembre.

    Quelle battute intercettate al telefono: «Lo stadio è uno schifo, ma si farà»

    « Lo stadio della Roma? Si deve fare per forza verrà uno schifo ma si farà». Queste le parole, intercettate dal Nucleo di Carabinieri, di Carlo Notarmuzi, avvocato, titolare dell’ufficio per la concertazione amministrativa. L’idea che il progetto a Tor di Valle debba venir alla luce ad ogni costo è stata trasmessa anche all’interno delle massime istituzioni. Come riporta Il Corriere della Sera, per Parnasi è diventato tutto sacrificabile all’obiettivo, perfino quelle pubbliche relazioni che un imprenditore intrattiene con vertici politici e istituzionali. Così al telefono con il dg della Roma, Mauro Baldissoni, detta la nuova linea sui biglietti omaggio, ricevendo questa riposta: «Eh come so’ messo Luca…non ci stanno i biglietti». Di questa telefonata scrivono gli investigatori: « Parnasi precisa che solo le r ichieste di biglietti effettuate da persone che potrebbero essere funzionali al raggiungimento dell’obiettivo della costruzione dello stadio» sono da soddisfare. Non solo Tor Di Valle. Il titolare della Eurnova porta avanti altri progetti immobiliar-finanziari. Tipo la ristrutturazione del fondo che controlla l’enorme centro commerciale di Porta di Roma. Parnasi intrattiene anche ottimi rapporti anche con il centro di formazione dell’Opus Dei Elis. Alla quale tenta di veicolare l’appalto per la realizzazione di un campo sportivo attraverso l’amico Giampaolo Gola, l’assessore dei Cinque Stelle nel municipio di Ostia.

    Roberta Morise a Blogo: "A Sei in un paese meraviglioso, mi sono sentita super-coccolata! Easy Driver? Qualcosina avrei cambiato..." (Video)

    L'intervista di TvBlog alla conduttrice calabrese. Roberta Morise è la nuova partner femminile di Dario Vergassola in Sei in un paese meraviglioso, il programma di Sky Arte, giunto alla quarta edizione, che avrà inizio lunedì 18 giugno 2018, a partire dalle ore 21:15. TvBlog ha intervistato la conduttrice calabrese in occasione della conferenza stampa di presentazione del programma.

    Tocca alla Green Energy

    L’inchiesta sullo Stadio della Roma entra nella fase due e non ci pensa minimamente a fermarsi. Nel mezzo delle polemiche sono nomi eccellenti, specialmente politici della Capitale.

    Jain, Alright: testo, traduzione e lyrics video

    Alright di Jain: video, traduzione e testo della canzone su Blogo.it La cantante che ci ha fatto ballare nel 2015 e 2016 sui successi di "Come" e "Makeba" è tornata. Jain ha presentato un pezzo semplice, Alright, ritmico e inebriante che esplora il tema della rottura, creando un titolo positivo con accenti reggae. In apertura post il lyric video, qui sotto testo e traduzione della canzone.

    La Roma sotto choc, futuro in bilico

    L’incontro al Campidoglio tra Mauro Baldissoni e Virginia Raggi non ha calmato le acque di Trigoria. La Roma si sente parte lesa, ma il Presidente Pallotta non vuole perdere altro tempo: se entro tre mesi l’iter non viene ripreso potrebbe andare via. “Impossibile pensare ad una variante prima del 2019“, dicono da fonti qualificate all’Urbanistica. Lo riporta il quotidiano Leggo.

    Dario Vergassola a Blogo: "Sei in un paese meraviglioso è un modo non "trombonesco" di fare cultura. Le interviste ai politici? Mi divertono sempre molto" (Video)

    L'intervista di TvBlog al comico ligure. Dario Vergassola, per la terza edizione consecutiva, condurrà Sei in un paese meraviglioso, il programma di Sky Arte HD, giunto alla quarta edizione, che partirà lunedì 18 giugno 2018 e che andrà in onda alle ore 21:15. In occasione della conferenza stampa di presentazione del programma, TvBlog ha intervistato il comico ligure a cui abbiamo subito chiesto se ci ha preso gusto a fare cultura in tv:

    Stadio Gate e gli affari der Gnappa

    Tutto ha inizio da er Gnappa della Banda della Magliana. I magistrati sono arrivati a scoprire il presunto sistema corruttivo di Parnasi e compagnia, indagando proprio sul cosiddetto erGnappa. Come riporta Leggo, secondo le sue deposizioni al pm Barbara Zuin l’immobiliarista romano Sergio Scarpellini era vittima di un’estorsione da parte di Vitale: «Tutti i giovedì si vestiva elegante e andava vicino al Senato. Usciva a mani vuote e tornava con una busta piena di soldi» . Le indagini però sono andate avanti ed hanno scoperchiato il sistema Parnasi: promesse e aiuti a funzionari pubblici, manager e politici per assicurarsi il loro appoggio al progetto dello Stadio della Roma.

    Accadde nel rock, oggi 18 giugno: Alison Moyet, Marcella Bella, Clarence Clemons, Claudio Rocchi, Maria Bethania, Paul McCartney, Raffaella Carrà

    18 giu 2018 - 1961: Nasce a Billericay, UK, Alison Moyet, cantante prima negli Yazoo con Vince Clarke e poi solista.

    Lazio, Immobile: «Mi spiace non essere in Russia. Farò il tifo per il Brasile»

    La delusione di Ciro Immobile per la mancata qualificazione dell’Italia al Mondiale parte da Formentera e arriva a Mosca. «Un po’ mi rode, quindi non lo sto seguendo con tanto entusiasmo - ammette il centravanti della Lazio, intervenuto alla trasmissione “Balalaika” su Italia1 direttamente dall’isola spagnola dove si trova in vacanza -. Mi sarebbe piaciuto tantissimo stare lì, non poco! Comunque tiferò per il Brasile». Durante il programma, condotto da lary Blasi, moglie di Totti, l’ex attaccante del Torino svela: «Con Ilary ci siamo conosciuti alle Maldive. Ho dato una lezione di burraco a Francesco (scherza, ndr). © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Stadio della Roma, Berdini: “L’impianto non si farà a Tor di Valle, la società cerchi un’altra area”

    L’ex assessore all’Urbanistica del Comune di Roma PaoloBerdini è intervenuto nella trasmissione “Non è l’Arena” , in onda su “La7. Queste le sue parole sul caos dello Stadio della Roma: Si aspettava sarebbe finita così? Così no. Dopo Mafia Capitale questa città continua a vivere sulle mediazioni. Il terreno della Roma con le imponenti cubature data dalla Raggi avrà un valore di duecento milioni.

    Mondiali di Russia 2018,Brasile-Svizzera 1-1, pagelle: Coutinho da esposizione, Neymar è in crescita

    La squadra di Tite ripete all’infinito la giocata a sinistra con Neymar-Coutinho-Marcelo e pensa possa bastare. Ma dopo il pareggio a tradimento non ha più l’energia giusta

    Comune di Torino: al via bando per cessione quote SAGAT

    (Teleborsa) - Oggi lunedì 18 giugno è il giorno fissato per l'emanazione del bando del Comune di Torino che prevede la cessione delle quote di alcune società partecipate, tra cui Sagat...

    Russia 2018: cade la Germania, ma spesso chi mal comincia è a metà dell’opera al mondiale

    Il pareggio dell'Argentina e del Brasile e la sconfitta tedesca fanno notizia, ma non sempre partire male significa non andare avanti nella coppa del mondo di calcio. L'articolo Russia 2018: cade la Germania, ma spesso chi mal comincia è a metà dell’opera al mondiale proviene da VanityFair.it.

    Burano e le sue case multicolori

    E’ una specie di meraviglia nelle meraviglie, il lato più allegro e pittoresco di una città da sogno come Venezia, amata e visitata ogni anno da miriadi di viaggiatori di tutto il mondo. Siamo a Burano, un minuscolo centro abitato di poco più di 2.000 abitanti che, grazie alle sue famose casette multicolori, trasmette a chi passeggia per le sue stradine la sensazione di essere immerso in un caleidoscopio.

    La sua Tesla prende fuoco e l'attrice Usa Mary McCormack condivide il video sui social

    La sua Tesla prende fuoco e l’attrice Usa Mary McCormack condivide il video sui social «Per fortuna le mie tre figlie non erano in macchina» ha scritto su Twitter la moglie del regista britannico Michael Morris - Corriere TV.

    Broken Nature: il simposio

    Cosa significa rispettare l’ambiente in un’epoca di spostamenti di massa, di intelligenza artificiale e di rapide estinzioni?  Come possono designer, scienziati, politici aiutare i cittadini ... L'articolo Broken Nature: il simposio sembra essere il primo su Living.

    Dagli Usa nuovo test del sangue per tumore alla prostata: si evitano gli esami invasivi

    Un nuovo test del sangue si è dimostrato più accurato del tradizionale test del PSA per misurare il rischio di cancro alla prostata. La nuova procedura potrebbe ridurre di oltre il 40% le biopsie perché riesce, da solo senza necessità di altri esami invasivi, a distinguere tra forme maligne e benigne del tumore. Il test, chiamato IsoPSA, è stato sviluppato presso la clinica in collaborazione con la Cleveland Diagnostics. Il test identifica cambiamenti della struttura molecolare dell'antigene prostatico (il PSA appunto) e quindi non si limita semplicemente a misurare la concentrazione del PSA nel sangue come fa il test oggi in uso.

    Ue, ok nuove norme sui rifiuti: meno discariche e più differenziata

    L'Europarlamento ha approvato a larga maggioranza le nuove norme europee sui rifiuti contenute nel pacchetto "economia circolare". Frutto di un accordo raggiunto a dicembre dalle istituzioni Ue, le nuove regole prevedono l'incremento dei rifiuti urbani destinati al riciclo, la drastica riduzione dello smaltimento in discarica, l'obbligo di differenziata in tutta Europa per l'umido, i tessili e i rifiuti pericolosi domestici (come vernici e batterie). Il pacchetto economia circolare stabilisce che entro il 2035 i rifiuti urbani conferiti in discarica non dovranno superare il 10% del totale. Secondo dati Eurostat, nell'Ue circa il 25% dei rifiuti urbani trattati viene interrato, in Italia la percentuale è del 28%, ma in diversi paesi dell'Europa centro-orientale si supera il 70%. Le nuove norme stabiliscono che il riciclo dovrà arrivare al 65% del totale dei rifiuti urbani grazie a tre target progressivi (2025, 2030 e 2035).

    ANGELICA ALLE MELE, soffice treccia gusto strudel!

    Angelica alle mele torta lievitata soffice con un dolce ripieno al gusto di strudel golosissimo! Tra gli ingredienti cannella, noci, uvetta e pinoli! Questo articolo è di proprietà del blog Mani Amore e Fantasia Clicca sul titolo per leggere la ricetta sul blog, e ricorda che puoi decidere di stamparla tramite il tasto "print friendly".... ti aspetto! :) Lori.

    Nintendo: Un giocatore aveva minacciato di far saltare in aria il negozio Nintendo World

    Questo sito utilizza cookie anche di terze parti necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.

    Nokia: vita, morte e rinascita di un brand [Editoriale]

    Questa settimana ha suscitato il mio interesse il caso di Nokia: prima re del mercato, poi semplice comparsa ed ora in cerca di rilancio. Riuscirà a tornare ad essere il colosso di un tempo? (...)Continua a leggere Nokia: vita, morte e rinascita di un brand [Editoriale] su Androidiani.Com © niccoloproietti for Androidiani.com, 2018. Permalink. […]

    Captain Marvel sarà il primo cinecomic musicato da una donna

    Pinar Toprak sarà la prima donna a musicare un film dell'Universo Cinematografico Marvel. Captain Marvel continua a fare la storia della Marvel. Non solo sarà il primo film dell'Universo Cinematografico Marvel incentrato su una supereroina, ma è anche scritto da donne e presenta una donna come co-regista. Ora Marvel Studios ha arruolato Pinar Toprak per comporre la colonna sonora del film, segnando per la prima volta nella storia dell'Universo Cinematografico Marvel che una donna musicherà un film Marvel Studios. Toprak ha utilizzato Instagram per confermare la notizia.