Sentenza macello Italcarni, tutte le reazioni - Qui Brescia

La Lav chiede alla Regione di commissariare il servizio veterinario dell'Ats di Brescia. E la Lac chiede provvedimenti per i due professionisti condannati. Feb 14, 2017. 604. 1 · Condividi su Facebook · Tweet su Twitter ...

Orrori nel macello: colpevoli veterinari e vertici aziendali - Brescia Oggi

Quello che era passato alle cronache come il «macello degli orrori» durante le fasi delle indagini preliminari, anche dopo l'udienza preliminare, il processo in abbreviato e i patteggiamenti, rimane in qualche modo tale. Nella vicenda giudiziaria le ...

Brescia. Maltrattavano gli animali. Condanna per il macello Italcarni. Soddisfatta la LAV - Agenpress

Agenpress – Essere considerati, purtroppo, animali “da macello” non autorizza nessuno ad infliggere maltrattamenti: questa la morale della storica condanna a due anni di reclusione inflitta oggi dal Tribunale di Brescia, in primo grado, a uno dei due ...

Macello Italcarni, 4 patteggiamenti e due condanne per la carne infetta - Corriere della Sera

L'ex amministratore del macello Federico Osio ha patteggiato una condanna a due anni e sei mesi. Patteggiamento anche per tre suoi dipendenti. Condannati due veterinari. di. A-A+. Foto Cavicchi. shadow. Stampa. Ascolta. Email. Si è chiuso con due ...

Maltrattamenti e carni infette nel "macello degli orrori": sei condanne - Today

Si è concluso il processo sull'Italcarni di Ghedi, nel bresciano: condannati l'ex amministratore, tre dipendenti e due veterinari. Soddisfatta la Lav: "I consumatori di carne devono essere consapevoli del trattamento riservato agli animali destinati al ...

Brescia. Per lo scandalo del macello condannati due veterinari - Quotidiano.net

Lav interviene sollecitando la Regione Lombardia per controlli più efficaci. L'intera vicenda ha dimostrato che essere animali da macello non giustifica il dover subire maltrattamenti e accanimenti. Ultimo aggiornamento: 13 febbraio 2017. Mucca in una ...

Scandalo macello Italcarni: condannati due veterinari ASL - LAV

Essere considerati, purtroppo, animali “da macello” non autorizza nessuno ad infliggere maltrattamenti: questa la morale della storica condanna a due anni di reclusione inflitta oggi dal Tribunale di Brescia, in primo grado, a uno dei due Medici ...