Genoa, Juric stenta a crederci: “Inspiegabile la sconfitta di oggi” - Stop and Goal

Il dramma che in queste settimane si vive in casa Genoa è riassumibile in quei pochi secondi che separano Ivan Juric dal pianto in conferenza stampa e dalle risposte ai giornalisti che lo incalzavano nel post partita: chiunque gli chieda una qualche ...

Juric: "Sconfitta inspiegabile, ho paura della B". Poi scoppia a piangere durante la conferenza stampa - Fcinternews.it

“E' inspiegabile questa sconfitta dopo un primo tempo così in cui non avevamo subito neanche un tiro. Non mi spiego quei 15 minuti nella ripresa, non so cosa sia successo. Certamente ho paura della B, il calcio è così. Bisogna fare punti per salvarsi".

Il Genoa perde in casa col Chievo (1-2): tornano i fantasmi a Marassi [VIDEO] - Calcio e Finanza

Genoa-Chievo 1-2. Il Genoa sprofonda, il Chievo vince 2-1 al Ferraris e torna a brindare alla vittoria interrompendo una lunga striscia negativa. Ivan Juric voleva chiudere la pratica salvezza, Rolando Maran sperava che i suoi non fossero in vacanza ...

Genoa | Juric, sfogo e lacrime in conferenza: "Atteggiamento inspiegabile. Pentito del ritorno? Assolutamente no" - GianlucaDiMarzio.com

Juric che abbandona in lacrime la sala stampa del Ferraris: eccola l'ultima immagine di Genoa-Chievo, una sconfitta in rimonta che fa male, malissimo al Grifone, e soprattutto complica terribilmente il cammino del Genoa nella lotta per la salvezza.

Genoa: Juric in lacrime in conferenza - euronews

(ANSA) – GENOVA, 30 APR – Il tecnico del Genoa Ivan Juric siè messo a piangere stasera durante il consueto briefing con lastampa al termine della partita con il Chievo, persa per 1-2.“Pentito di essere tornato? Assolutamente no, qui al Genoa hovissuto ...

Genoa: Juric in lacrime a fine conferenza stampa - Genova24.it

Genova. L'epilogo sorprendente della conferenza stampa di Ivan Juric è il termometro della situazione drammatica all'interno dello spogliatoio rossoblù: il mister che alla domanda se si è pentito di essere tornato risponde “Assolutamente no, è uno dei ...