Ghedi, il padre ha visto la furia dei ladri sul figlio: "L'hanno massacrato" - Il Giorno

Ghedi, 26 gennaio 2017 - Ha l'occhio sinistro pesto, con un livido che gli scende sulla guancia, e la faccia incerottata. Lo sguardo azzurro di Giancarlo Scalvini, il padre del 36enne elettricista a cui i rapinatori lunedì sera hanno fracassato il ...

Massacrato dai ladri in villa: il dolore dei famigliari di Francesco - BresciaToday

Francesco Scalvini lotta per la vita in un letto della Poliambulanza: le sue condizioni sono stazionarie, ma è ancora troppo presto per dichiararlo fuori pericolo. Per i suoi famigliari sono ore di speranza e di paura. Redazione. 25 gennaio 2017 17:29.

Rapina in villa: stabili ma ancora gravi condizioni della vittima - Corriere della Sera

Ha superato la seconda notte dopo il delicato intervento chirurgico alla testa Francesco Scalvini, il 36enne di Ghedi ferito da una banda di rapinatori entrati nella casa del padre Giancarlo. Le sue condizioni sono gravissime ma stabili. «Aspettiamo ...

Aggressione Ghedi, proseguono le indagini - Qui Brescia

Le forze dell'ordine continuano nell'attività d'indagine per rintracciare la banda di ladri che a Ghedi hanno aggredito Francesco Scalvini, suo padre e lo zio. Jan 25, 2017. 405. 2 · Condividi su Facebook · Tweet su Twitter ...

È grave l'elettricista aggredito: caccia ai ladri - Brescia Oggi

Ore d'ansia a Ghedi per Francesco Scalvini, l'elettricista di 36 anni ferito gravemente lunedì sera da una banda di ladri che aveva preso di mira l'abitazione del padre e dello zio. Francesco è stato colpito con violenza alla testa da un oggetto ...

Difende il padre durante una rapina, 36enne massacrato dai rapinatori. E' in fin di vita - NewNotizie

Francesco Scalvini, 36 anni, è un elettricista di Ghedi che ora si trova in ospedale in fin di vita dopo essere stato massacrato da alcuni rapinatori nella sua villetta di Ghedi, nel corso di un tentativo di rapina. Erano le sette e mezza di lunedì ...

Ghedi, dopo la rapina Francesco è stato rianimato dalla moglie: in paese si diffonde la paura - Corriere della Sera

Le ore passano tra l'angoscia per le condizioni di Francesco e la speranza che possa riprendersi. Cristina, tra una visita e l'altra in ospedale, annuncia che «la situazione è grave, molto grave. I medici si sono riservati la prognosi e non si ...

Violenza Ghedi, Francesco Scalvini lotta per la vita - Qui Brescia

Operato alla testa, il 36enne resta in coma con al capezzale la moglie e il padre. Indagini a tutto campo per trovare la banda della rapina con aggressione. Jan 25, 2017. 1818. 0 · Condividi su Facebook · Tweet su Twitter ...

Rapina a Ghedi, corre per fermare i ladri. Massacrato di botte - Affaritaliani.it

Un uomo e' rimasto gravemente ferito dopo essere stato aggredito dai banditi entrati nella sua casa per una rapina a Ghedi nel Bresciano. Francesco Scalvini, questo il nome della vittima, e' stato colpito alla testa e ora e' ricoverato, riportano le ...

Ghedi, rapinatori in fuga sull'auto chiara: è caccia all'uomo - Corriere della Sera

Posti di blocco sulle strade della Bassa. I controlli degli accessi ai caselli della vicina autostrada. L'esame delle riprese delle telecamere di sorveglianza del paese. Da Ghedi le indagini dei carabinieri si sono ramificate nel raggio di chilometri ...

Ghedi: massacrato in villa, caccia ai banditi. "Francesco difendeva il papà" - Il Giorno

Ghedi, 25 gennaio 2017 - È rimasta fino alle due di notte a vegliare il marito in ospedale e ieri mattina di buon'ora è uscita da casa, pronta a tornare da lui. A Cristina Tocchella è rimasto un filo di voce. «I medici non si sbilanciano, la situazione ...

Rapina in villa, proprietario e figlio presi a bastonate - LaProvinciaNotizie

Sono disperate le condizioni diFrancesco Scalvini, 35enne, che ieri sera a Ghedi, in provinciadi Brescia, è stato preso a bastonate dai ladri che, insieme alpadre, ha sorpreso in casa. I vicini di casa li avevano avvisati della presenza dei ladri e ...

Rapina in Villa a Brescia, uomo picchiato: è Grave - ItaliaPost.it

Brescia, un uomo di 36 anni è stato colpito alla testa da alcuni ladri che ha sorpreso in casa. L'uomo è stata sottoposto ad un delicatissimo intervento ed è ora ricoverato in gravi condizioni in ospedale. Tutto è accaduto a Ghedi, in provincia di Brescia.

Giovane imprenditore in fin di vita dopo la rapina 2 - InMontichiari News

Francesco Scalvini è in fin di vita dopo la colluttazione con i malviventi che ieri, poco prima delle 20, hanno tentato un furto nel magazzino dell'azienda di famiglia al civico 16 di via Petrarca. Scoperti da Francesco, 36enne, dal padre Ignazio di 66 ...

Picchiato brutalmente dai ladri: è grave - Live Sicilia

BRESCIA - È ridotto in fin di vita un 35enne del Bresciano, Francesco Scalvini, dopo uno scontro con una banda di ladri che stava rubando nella sua villa, in via Petrarca a Ghedi. I due ladri, sorpresi dal proprietario di casa e dal figlio, hanno ...

Rapina in villa nel Bresciano, preso a bastonate dai ladri: 35enne gravissimo - La Repubblica

L'uomo ha sorpreso malviventi in casa, era con il padre. E' stato colpito alla testa. 24 gennaio 2017. Lotta tra la vita e la morte in un letto di ospedale dove è arrivato nella serata di ieri ferito alla testa da un piede di porco. Francesco Scalvini ...

Rapina in villa a Ghedi, 36enne ridotto in fin di vita da una banda di malviventi - Bsnews.it

E' caccia aperta alla banda, sarebbero in tre, che ieri sera ha ridotto in fin di vita una ragazzo di 36 anni durante una rapina nella villa del padre a Ghedi. Il ragazzo, Francesco Scalvini, è ora in prognosi riservata alla Poliambulanza di Brescia, e ...

Rapina in villa nel Bresciano, il figlio del proprietario colpito a bastonate - Il Secolo XIX

Roma - Rapina in villa ieri sera in via Petrarca a Ghedi, in provincia di Brescia. Due ladri sorpresi dal proprietario di casa e dal figlio hanno reagito colpendo a bastonate i due uomini e poi sono riusciti a scappare. Ad avere la peggio è il figlio ...

Massacrato dai ladri in fuga: 35enne in fin di vita - Gazzetta di Parma

Lotta tra la vita e la morte in un letto di ospedale dove è arrivato nella serata di ieri ferito alla testa da un piede di porco. Francesco Scalvini, 36enne di Ghedi, voleva difendere il padre Giancarlo dall'incursione in casa sua di una banda di ladri ...

Ridotto in coma dai ladri “sicuramente slavi” sorpresi a rubare in casa - Imola Oggi

Ridotto in coma dalla banda di ladri che aveva sorpreso a rubare nell'abitazione dello zio. Francesco Scalvini, elettricista 36enne di Ghedi è stato colpito alla testa da un corpo contundente, una pietra o forse una spranga ed è ora ricoverato in ...