Cosa succede in Romania? - Termometro Politico (Comunicati Stampa) (Blog)

Il fortissimo dissenso civile di protesta, sfociato per le strade della Romania, non conosce tregua. Il 6 febbraio almeno 500mila persone sono scese in piazza contro una nuova contestatissima versione del disegno di legge emesso sotto forma di decreto ...

Romania: si salva il governo, fallisce voto di sfiducia - euronews

corruzione. L'esecutivo di centro-sinistra è uscito indenne dal voto di sfiducia che si è svolto in Parlamento. 161 deputati hanno votato sì, 232 no. Nella mozione, firmata da 123 deputati, si diceva che 'i romeni non vogliono che politici corrotti ...

Perché la Romania ci sta dando una lezione di democrazia - ForexInfo.it

La protesta a Bucarest continua, i cittadini in Romania chiedono le dimissioni del nuovo governo e danno al mondo una vera e propria lezione di democrazia. Ecco perché. CONDIVIDI. Sono giorni ormai che in Romania le strade di Bucarest pullulano di ...

Proteste in Romania, no alla legge salva corrotti. Un solo slogan: “Rezist” - Servizio Informazione Religiosa

Cori, tanta ironia, cartelloni che chiedono giustizia e democrazia: sono i tratti che caratterizzano i raduni in corso da diversi giorni nel Paese dell'est Europa. Giovani, lavoratori, famiglie con i figli scendono nelle piazze per opporsi alle norme ...

Romania: Iohannis, serve governo trasparente - ANSA Nuova Europa

(ANSA) - TRIESTE - Il presidente romeno Klaus Iohannis ha detto in parlamento che il paese è in una crisi politica "conclamata", dopo che centinaia di migliaia di persone sono scese in piazza contro la misura del governo mirante a decriminalizzare ...

Che cosa sta succedendo davvero in Romania - Formiche.net

Quasi 500.000 persone sono scese nelle strade della Romania nella serata di domenica per protestare contro il governo. Questo nonostante l'esecutivo a guida socialdemocratica, in carica da appena un mese, avesse fatto poche ore prima un passo indietro, ...

Romania, la piazza al premier Grindeanu: dimettiti - Globalist.it

Nonostante il ritiro del discusso decreto salva-corrotti, la protesta in Romania non sia ferma. Le piazze sono inondate da giorni di persone che chiedono a gran voce le dimissioni del premier Sorin Grindeanu. E non intendono arrendersi finché ciò non ...

Crisi in Romania, presidente suggerisce al governo di dimettersi - Affaritaliani.it

Roma, (askanews) - Il presidente romeno Klaus Iohannis ha lasciato intendere che le dimissioni dell'attuale governo socialdemocratico siano la "soluzione alla crisi" provocata dal tentativo di depenalizzare l'abuso d'ufficio. Il decreto salva-corrotti ...

Romania, dilaga la protesta per il decreto “salva-corrotti”: è scontro tra presidenti - La Stampa

«Resisteremo fintanto che sarà necessario. Abrogazione e dimissioni!». La Romania è in rivolta contro il governo del socialdemocratico Sorin Grindeanu, e contro la legge «salva-corrotti», che vuole depenalizzare i reati di corruzione e abuso d'ufficio ...

Crisi Romania: Socialdemocratici lasciano Aula dopo accuse Iohannis - euronews

IMentre continuano le proteste di piazza in Romania. il presidente romeno Klaus Iohannis è intervenuto in Parlamento ed ha accusato apertamente il governo del premier socialdemocratico Sorin Grindeanu di aver provocato la profonda crisi in cui e' ...

Il presidente rumeno Iohannis respinge le accuse di tramare contro il governo - Blasting News

Dopo la sconfitta del governo, il primo ministro si sfoga e accusa il presidente Iohannis. Presidente della repubblica rumena Klaus Iohannis. Pubblicità. In #romania, a seguito di una settimana di proteste di piazza cui hanno preso parte oltre 250.000 ...

Romania: proteste di piazza contro il Governo. Mons. Robu (Bucarest), “i politici pensino solo al bene del popolo” - Servizio Informazione Religiosa

Invito alla preghiera per il Paese, ma anche appello ai politici affinché pensino solo al bene del popolo romeno e al futuro della Romania. Così mons. Ioan Robu, arcivescovo metropolita di Bucarest, in un messaggio pubblicato sulla pagina facebook ...

Scontro istituzionale in Romania: Iohannis contro il governo, deputati lasciano l'aula - euronews

Il Presidente della Repubblica, il conservatore Klaus Iohannis, è stato contestato in parlamento dai deputati della maggioranza di centrosinistra che hanno abbandonato l'aula all'inizio del suo intervento. Il capo dello Stato si è schierato sin da ...

Perché in Romania mezzo milione di cittadini sono scesi in piazza - TPI

In Romania migliaia di cittadini sono scesi in piazza per manifestare contro il governo, dopo l'approvazione di un decreto per la liberazione di decine di funzionari in carcere per corruzione. Il 4 febbraio 2017 le richieste della piazza sono state ...

Iohannis accusa il Governo - RSI.ch Informazione

La responsabilità della crisi che sta attraversando la Romania è da attribuire al Governo social-democratico. Con queste parole si è espresso martedì il presidente rumeno, Klaus Iohannis, escludendo, al contempo, la possibilità di elezioni anticipate.

La battaglia della Romania - Internazionale

Non si fermano in Romania le proteste contro il governo, neanche dopo il ritiro il contestato disegno di legge sulla corruzione. Il 6 febbraio almeno 500mila persone sono scese in piazza contro una nuova versione del decreto allo studio presso il ...

Romania, proteste di piazza: ecco cosa sta succedendo e perché - Notizie.it

La Romania, negli ultimi giorni, è teatro di grandi manifestazioni di piazza. Il problema è la corruzione nel Paese. Ecco cosa sta succedendo. Da qualche giorno in Romania la popolazione è impegnata in clamorose proteste di piazza contro il governo.

Romania: migliaia ancora in piazza contro il governo - euronews

Sono migliaia e per il settimo giorno consecutivo sono in piazza a Bucarest e in altre città della Romania per chiedere le dimissioni del governo e nuove elezioni anticipate. Una mobilitazione senza precedenti dalla caduta del regime comunista di ...

Settimo giorno di proteste a Bucarest - tio.ch

Decine di migliaia di persone sono scese in piazza. Il premier Grindeanu conferma la volontà di non dimettersi. Keystone. Letto 1'302. 0. 0. BUCAREST - Anche stasera, per il settimo giorno consecutivo, decine di migliaia di persone sono scese in piazza ...

Romania: migliaia tornano in piazza - ANSA.it

(ANSA) - BUCAREST, 6 FEB - Anche stasera, per il settimo giorno consecutivo, decine di migliaia di persone sono scese in piazza a manifestare a Bucarest e in altre città della Romania per chiedere le dimissioni del governo e nuove elezioni anticipate.