Shop With US Online NewsJS

This RSS feed URL is deprecated

Marocchino neurolabile accoltella a morte giovane terapista - Blasting News

Un marocchino 54enne con problemi psichici ha ucciso una volontaria 25enne presso la Cascina Clarabella, una struttura per soggetti con problemi di mente a Iseo, in provincia di Brescia. L'immigrato ha improvvisamente accoltellato la ragazza, terapista ...altro »

Operatrice uccisa a coltellate: orrore per il raptus dell'ospite, preso dopo inseguimento - Il Giorno

Iseo, 25 gennaio 2017 - Quindici coltellate inferte a chi lo aiutava quotidianamente. Così il marocchino Abderrhaim El Mouckhtari, 54 anni, ha ucciso ieri Nadia Pulvirenti, assistente psichiatrica di 25 anni. Il sangue e l'orrore all'interno di Cascina ...altro »

Operatrice uccisa a coltellate, l'arrestato non ricorda. Ma ora vorrebbe chiederle scusa - Il Giorno

Iseo, 26 gennaio 2017 - Ha precedenti per avere maltrattato una donna e una condanna passata in giudicato il marocchino Abderrahim El Mouckhtari, 54 anni, che l'altro giorno ha inferto 15 coltellate in tutto il corpo a Nadia Pulvirenti, l'assistente ...altro »

Brescia, marocchino uccide volontaria 25enne in una struttura protetta - Il Gazzettino

Uccisa con almeno dieci coltellate sferrate alla cieca al corpo, alle braccia, alle gambe da un uomo di 53 anni, di origine marocchina, che la ragazza aveva in cura nella struttura protetta 'Clarabellà, vicino a Iseo (Brescia), dove Nadia Pulvirenti ...altro »

Iseo, uccide la sua terapista con dieci coltellate: «Voglio scusarmi con lei» - Corriere della Sera

Accoltellata con dieci fendenti dal paziente di cui si prendeva cura da due anni. Uccisa dall'uomo che aveva sempre trattato con professionalità e gentilezza. È stato questo il tragico destino toccato a Nadia Pulvirenti, la 25enne di Castegnato morta ...altro »

Omicidio in una comunità protetta di Iseo - Corriere della Sera

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando ...altro »

Il tragico destino di Nadia, uccisa a coltellate da un suo paziente - BresciaToday

Nadia Pulvirenti è stata uccisa da 10 coltellate sferrate da Abderrhaim El Mouckhtari, 54enne marocchino ospite della struttura di Iseo dove la 25enne lavorava da due anni. La giovane donna viveva a Castegnato con il fidanzato ed aveva collaborato con ...altro »

Omicidio di Nadia Pulvirenti a Iseo. La ragazza aveva studiato all'Univr - Verona Sera

Aveva studiato all'Università di Verona, dove si era laureata in tecnica della riabilitazione psichiatrica. Lavorava alla Cascina Clarabella di Iseo, provincia di Brescia e viveva con il fidanzato a Castegnato, sempre nel bresciano. Nadia Pulvirenti è ...altro »

Tragedia in una struttura protetta del Bresciano, paziente accoltella a morte una volontaria - La Repubblica

La ragazza aveva 25 anni. E' stata aggredita da un ospite del centro che assiste disabili psichici. 24 gennaio 2017. Tragedia in una struttura protetta di Iseo, in provincia di Brescia, dove un paziente ha ucciso con dieci coltellate una volontaria di ...altro »

Omicidio nel Bresciano, paziente uccide volontaria in una struttura protetta. Assassino al pm: “Non ricordo nulla” - Il Fatto Quotidiano

Il delitto è avvenuto a Iseo in una cooperativa per persone con problemi psichici. L'uomo, un marocchino di 53 anni, ha accoltellato la ragazza di 25. di F. Q. | 24 gennaio 2017. 191. Più informazioni su: Brescia, Carabinieri, Omicidio. Un cittadino ...altro »