Moavero: «Ema, ora serve diplomazia A Milano ci sono servizi adeguati» - Corriere della Sera

L'ex ministro coordina gli sforzi italiani per attirare l'Agenzia del farmaco. «Non deve essere una scelta in base a scambi politici». di Marco Cremonesi. di Marco Cremonesi. A-A+. Enzo Moavero Milanesi. shadow. Stampa. Ascolta. Email. «Era un ...

Milano tra le cinque candidate ad ospitare l'Ema, la Farnesina: “Soddisfazione per le valutazioni della Commissione Ue” - Meteo Web

La Farnesina ha accolto con soddisfazione questa mattina la pubblicazione dell'”assessment” della Commissione Europea sulla rispondenza della candidatura di Milano ai criteri oggettivi di selezione prestabiliti lo scorso giugno per ospitare l'Agenzia ...

Ue, la candidatura di Milano a nuova sede dell'Agenzia del farmaco supera la prima valutazione - Rai News

30 settembre 2017 La Commissione Europea ha diffuso la valutazione delle città candidate a ospitare l'Ema e l'Eba, rispettivamente l'Agenzia del Farmaco e l'Autorità bancaria, prossime a trasferirsi da Londra in un altro Stato dell'Ue in conseguenza ...

Agenzia del farmaco. Milano fa uno scatto in avanti per ospitare l'Ema - Avvenire.it

Milano è in corsa per ospitare l'agenzia del farmaco (Ema) quando dovrà lasciare la sede di Londra per effetto della Brexit: è quanto emerge dal rapporto della Commissione europea sulle città candidate ad ospitare due agenzie, Ema e quella delle banche ...

Milano capitale europea del farmaco, il pressing italiano per convincere l'Europa - Linkiesta.it (Satira) (Comunicati Stampa) (Blog)

Altre 18 città si sono candidate per ospitare l'Agenzia europea Ema, che dopo la Brexit deve lasciare Londra. In ballo ci sono prestigio e affari. L'offerta di Milano è tra le migliori, ma molto dipenderà dagli equilibri politici in Europa. Intanto ...

Commissione Ue: valutazione delle città candidate per Autorità bancaria e Agenzia medicinali. Milano in corsa per l ... - Servizio Informazione Religiosa

(Bruxelles) La Commissione europea ha pubblicato oggi la valutazione delle 27 offerte ricevute dagli Stati membri per ospitare l'Autorità bancaria europea (Abe) e l'Agenzia europea per i medicinali (Ema), ubicate attualmente nel Regno Unito.